Torta di girelle glassate

Torta di girelle glassate
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    30 min

  • Calorie a porzione

    470 Kcal

  • Note

    1 ora di lievitazione + 30 minuti di riposo


4,9 stelle in base a 7 recensioni

La Torta di girelle glassate è un dolce soffice, sfizioso e semplice da preparare. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete un dessert squisito, ideale come fine pasto per tutta la famiglia o per accompagnare il tè o il caff... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 230 g di Farina 0
  • 100 g di Burro
  • 1 Uovo
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 125 ml di Latte
  • 2 cucchiai di Sciroppo d'acero
  • 1 bustina di Lievito di birra secco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 50 g di Uvetta
  • 50 g di Zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di Cannella in polvere
  • 40 g di Burro
  • Per la copertura
  • 200 g di Zucchero a velo
  • 1 Limone bio
Preparazione

● Preparate l'impasto. Togliete dal frigorifero il burro, tagliatelo a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.

● Sbattete l’uovo in una ciotola e scaldate leggermente il latte.

● Setacciate la farina in una terrina capiente, unite il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale, mescolate bene. Aggiungete il burro e mescolate con le dita fino a ottenere un impasto granuloso. 

● Aggiungete al composto prima l’uovo poi il latte tiepido e lavorate energicamente con un cucchiaio di legno fino a che l’impasto non risulti omogeneo. Trasferitelo in una terrina unta leggermente d’olio, coprite con un panno e lasciate lievitare in luogo tiepido per circa un'ora o finché non avrà raddoppiato il suo volume.

● Nel frattempo preparate la crema per il ripieno. Tirate fuori dal frigo il burro occorrente, ponendolo a pezzetti in una terrina. Quando sarà ammorbidito, unite lo zucchero, la cannella e con le fruste elettriche montate bene il composto, che dovrà risultare chiaro e spumoso.

● Passato il tempo di lievitazione lavorate l’impasto per un paio di minuti, poi stendetelo su un piano leggermente infarinato fino a formare un rettangolo di circa 30 x 23 cm, spesso 2-3 mm.

● Spalmate il ripieno sulla superficie (lasciando lungo il contorno un bordo di un paio di cm) e cospargete di uvetta.

● Arrotolate la pasta, senza stringerla eccessivamente, partendo dalla parte più lunga, e schiacciate l’estremità per chiuderla. Con un coltellino a lama sottile tagliate il rotolo in pezzi lunghi circa 4 cm, cercando di ottenere 12 fette. Trasferite tutte le 'rotelle' di pasta in una teglia rotonda a cerniera imburrata e infarinata, con il taglio rivolto in alto, così che si vedano le spirali di impasto e crema; evitate di metterle troppo attaccate l'una all'altra, coprite e lasciate in luogo tiepido per circa 30 minuti.

● Infornate la teglia con le girelle a 180°C per 25-30 minuti e sfornate quando saranno ben gonfie e dorate.

● Quando sono ancora calde spennellatele con sciroppo d’acero e lasciatele raffreddare.

● Preparate la glassa sbattendo con le fruste elettriche o velocemente con la frusta a mano lo zucchero a velo setacciato insieme al succo del limone filtrato; unite poca acqua fredda, ma solo se necessario, fino a ottenere un composto cremoso e non troppo liquido. Decorate la torta di girelle, quando sarà fredda, versando con attenzione la glassa sulla superficie.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

● Per arricchire questo dolce al posto dell’uvetta potete utilizzare del cioccolato fondente tagliato a scagliette.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. Tamara_zz 19 Giugno 2017

    DELIZIA

  2. ottimo buonisstima torta

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento