Torta di mele e yogurt

Torta di mele e yogurt
  • torta da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    440 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di mele e yogurt è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze spe... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 250 g di Farina 0
  • 70 g di Burro
  • 3 Mele Golden
  • 125 g di Yogurt bianco
  • 3 Uova
  • 150 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di Zucchero di canna
  • 1 Limone bio
  • Cannella in polvere
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • Sale
Preparazione

• Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e versatele in una terrina, unite il succo del limone e poca acqua. Tenete da parte.

• Accendete il forno a 180°C e, nel frattempo, fate sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.

• In una ciotola capiente montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Abbassate la velocità delle fruste al minimo e aggiungete lo yogurt, il burro fuso tiepido, un pizzico di sale e un pizzico di cannella.

• Una volta amalgamato il tutto, unite, sempre con le fruste a bassa velocità, la farina setacciata con il lievito. Estraete le fruste, aggiungete metà dose delle fettine di mela private del liquido di conservazione e mescolate bene con una spatola.

• Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 24 cm. Versatevi il composto, livellatelo e disponete sulla superficie del dolce le fettine di mela rimaste a raggiera. Cospargete infine con lo zucchero di canna.

• Infornate la torta a 180°C per circa 40 minuti nel forno statico preriscaldato. Per gli ultimi 10 minuti coprite con un foglio di carta stagnola. Quando la superficie sarà dorata sfornate.

• Fate intiepidire la torta e toglietela dallo stampo. Appoggiatela su una gratella, lasciatela raffreddare e servitela su un piatto da portata.

Cristina Checcacci

I consigli di Cristina

• Potete servire la torta accompagnandola con del gelato alla crema o della crema pasticcera alla vaniglia.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Mamma mia che bontą!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento