Torta di Pasqua

Torta di Pasqua
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    40 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note

    11 ore di lievitazione


5 stelle in base a 1 recensione

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con la fantasia? La Torta di Pasqua è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze special... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per il lievitino (poolish)
  • 100 g di Farina 0
  • 10 g di Zucchero semolato
  • 50 ml di Latte
  • 25 g di Lievito di birra
  • Per l'impasto
  • 500 g di Farina 0
  • 75 g di Burro
  • 4 Uova
  • 140 g di Zucchero semolato
  • 150 g di Uvetta
  • 100 g di Canditi
  • Aroma di vaniglia
  • Per decorare
  • Ribes rosso
Preparazione

• Preparate il lievitino: intiepidite il latte e scioglietevi il lievito. In una ciotola ampia mescolate la farina con lo zucchero e il lievito sciolto, amalgamate bene e coprite con della pellicola e fatelo lievitare in posto tiepido (va bene nel forno con la luce accesa) per 2 ore circa, fino a quando non raddoppierà di volume.

• Trascorso il tempo indicato, unite al lievitino la farina, le uova, il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzi, lo zucchero e l’aroma di vaniglia e impastate bene, se possibile con l’impastatrice, per almeno 25 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo. Copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare per 8 ore circa.

• Nel frattempo mettete l’uvetta a rinvenire nell’acqua calda.

• Dopo la lievitazione dell'impasto, amalgamatevi anche i canditi e l’uvetta precedentemente strizzata.

• Imburrate e infarinate uno stampo di 24 cm di diametro e dai bordi alti, ponetevi l’impasto e fatelo lievitare ancora per un'ora.

• Cuocete il dolce in forno caldo a 180°C (modalità statica) per circa 45 minuti, controllando sempre la cottura.

• Sfornate la torta, toglietela dallo stampo appena si sarà intiepidita, lasciatela raffreddare completamente e decoratela con un nastro e con un rametto di ribes rosso prima di servire.

Romina Bartolozzi

I consigli di Romina

• Durante la cottura di questo dolce per creare la giusta umidità, ponete sul fondo del forno una ciotolina d’acqua. In questo modo non si formerà subito la crosta superficiale e la torta lieviterà meglio.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Che bella... da segnarsi

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento