Torta di pesche e scorzette di arancia

Torta di pesche e scorzette di arancia
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    450 Kcal

  • Note

    30 minuti frigo + 3 ore di riposo


5 stelle in base a 3 recensioni

La Torta di pesche e scorzette d’arancia è un dolce sfizioso, semplice da preparare ed economico perché a base di pochi ingredienti. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle preparazioni ideali come fine pasto gustoso per ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 4 Pesche
  • 2 Arance bio
  • 2 Limoni bio
  • 600 ml di Panna fresca
  • 10 Savoiardi
  • 4 cl di Grand Marnier
  • 8 g di Gelatina in fogli
  • 80 g di Zucchero semolato
  • Per la copertura
  • 2 g di Gelatina in fogli
  • 40 g di Zucchero semolato
  • 200 ml di Acqua
Preparazione

● In un pentolino con acqua fredda sistemate le scorze delle arance e portate a bollore; scolatele subito e ripetete un'altra volta l’operazione di bollitura delle scorze, usando altra acqua. Scolate tutte le scorze e tagliuzzatele.

● Fate sciogliere sul fuoco lo zucchero con poca acqua; immergete nello sciroppo ottenuto le scorze preparate e lasciatele riposare. 

● Mettete la gelatina che serve per la farcitura della torta in acqua fredda.

● Sbucciate le pesche ed eliminate il nocciolo. Riducete a spicchi 1/4 delle pesche e mettetele in una ciotola; frullate il resto. 

● Mescolate il succo delle arance e dei limoni con il Grand Marnier e passate i savoiardi in metà dose del liquido. Create uno strato di savoiardi sul fondo di uno stampo da 22 cm di diametro, foderato di carta da forno. Con l’altra metà del liquido irrorate gli spicchi di pesca, aggiungendo anche lo zucchero rimasto.

● Mettete in una pentola qualche cucchiaio della purea di pesche e scaldate a fuoco basso; aggiungetevi i fogli di gelatina strizzati e fateli sciogliere, poi unite gradualmente il resto della purea mescolando velocemente, così la gelatina non formerà grumi. Spegnete e fate intiepidire, mescolando con un mestolo.

● Montate la panna e incorporatela alla purea, mescolando dall’alto in basso per non smontare il composto. Unite le fettine di pesca sgocciolate e le scorzette, amalgamate delicatamente e versate il composto nello stampo, quindi livellatelo e mettete lo stampo in frigo per una mezzora.

● Preparate la copertura. Mettete in acqua la gelatina finché si sarà ammorbidita. Scaldate lo zucchero con l'acqua, scioglietevi la gelatina strizzata e aspettate che si intiepidisca leggermente. Versatela in maniera uniforme sulla superficie della mousse, fate riposare la torta in frigo per 3 ore e servite.

Rossana Secchi

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buonissima

  2. Tamara_zz 12 Ottobre 2016

    buonissima

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento