Torta di rose al cioccolato e semi di papavero

Torta di rose al cioccolato e semi di papavero
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    590 Kcal

  • Note

    3 ore di lievitazione


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici ed economiche si possono preparare con il forno? La Torta di rose al cioccolato e semi di papavero è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nell... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 250 g di Farina 0
  • 150 g di Farina di Manitoba
  • 80 g di Zucchero semolato
  • 120 ml di Latte
  • 60 g di Burro
  • 2 Uova
  • 1 cubetto di Lievito di birra fresco
  • 1 Limone bio
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 400 g di Crema al cioccolato
  • 2 cucchiai di Semi di papavero
  • Cannella in polvere
  • 4 cucchiai di Latte
Preparazione

• Preparate l'impasto. Togliete il burro dal frigo e tagliatelo a pezzettini, così si ammorbidirà prima. Sbriciolate il lievito nel latte appena tiepido, fatelo sciogliere girando con un cucchiaino e aspettate qualche minuto.

• Setacciate le farine su un piano e disponetele a fontana. Versatevi al centro lo zucchero e la scorza grattugiata del limone, aggiungete il latte con il lievito e iniziate ad amalgamare. Unite il burro a temperatura ambiente, un pizzico di sale e iniziate a impastare.

• A questo punto amalgamate anche le uova, unendole una alla volta; impastate bene e vigorosamente, fino a ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa, nel caso unite un altro po' di farina. Coprite l’impasto con un telo umido e fatelo lievitare circa 2 ore, in un posto senza correnti d'aria, finché sarà raddoppiato.

• Stendete l’impasto per formare un rettangolo di circa 40 cm per 60 cm, spesso circa 3 mm. Spalmate la crema di cioccolato sulla superficie (lasciate un bordo di 1 cm circa da tutte le parti), cospargetela con metà dei semi di papavero e spolverizzate con un pizzico di cannella. Arrotolate la pasta, senza stringerla eccessivamente, lungo il lato di 60 cm, e con un coltellino a lama sottile tagliate il rotolo ottenuto in pezzi lunghi circa 6 cm.

• Imburrate e infarinate una teglia rotonda a cerniera di 26 cm di diametro, ponetevi le rotelle di pasta con il taglio rivolto in alto, così che si vedano le spirali di impasto e crema, evitando di metterle troppo attaccate l'una all'altra. Cospargete il dolce con i semi di papavero avanzati, coprite con un telo umido e fate lievitare fino a che le rotelle avranno riempito tutta la teglia: ci vorrà circa 1 ora.

• Spennellate tutta la superficie della torta con il latte e cuocetela in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 30-40 minuti; se notate che scurisce troppo, copritela con della carta di alluminio gli ultimi minuti di cottura.

• Toglietela dal forno e, prima di sformarla, aspettate che si sia raffreddata. Spolverizzatela con zucchero a velo setacciato e servitela.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. OTTIMO DAVVERO!!!!!

  2. buona

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento