Torta sbrisolona

Torta sbrisolona
  • torta da 8 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 5 recensioni

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta sbrisolona è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali, e venivan... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 200 g di Farina 0
  • 200 g di Farina di mais
  • 100 g di Burro
  • 100 g di Strutto
  • 150 g di Mandorle non pelate
  • 3 Tuorli
  • 200 g di Zucchero semolato
  • 1 Limone bio
  • Sale
  • Per la decorazione
  • 50 g di Mandorle non pelate
Preparazione

• Tirate fuori dal frigo il burro e tagliatelo a pezzettini per farlo ammorbidire più velocemente. Tritate le mandorle non troppo finemente.

• In una ciotola larga e capiente versate la farina 0, la farina di mais, lo zucchero, le mandorle tritate, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale. Unite i tuorli appena sbattuti e lavorate con la punta delle dita per amalgamarli.

• Aggiungete lo strutto e il burro ammorbidito al composto ottenuto. Lavorate velocemente, in modo da ottenere dei piccoli grumi di impasto, che non dovrete assolutamente compattare: dovrà rimanere sgranato, con briciole separate. Se l’impasto risultasse troppo farinoso, unite appena un po’ di latte, ma solo per ammorbidirlo leggermente e poter formare le briciole.

• Preparate una tortiera da 26 cm di diametro. Bagnate e strizzate bene un foglio di carta da forno grande a sufficienza e foderatevi lo stampo, facendolo aderire perfettamente. Versateci il composto ottenuto, in modo da ottenere uno spessore di circa 2 cm. Livellate la superficie con i palmi delle mani, pressandola leggermente: le briciole devono essere sempre abbastanza separate.

• Decorate la superficie con le mandorle intere e cuocete la torta in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per un’ora circa, finché sarà ben asciutta e la superficie risulterà dorata.

• Sfornatela e fatela raffreddare, poi toglietela delicatamente dallo stampo, appoggiatela su un vassoio e levate con attenzione la carta.  La sbrisolona non si taglia a fette, va spezzata rigorosamente con le mani.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se volete potete eliminare lo strutto, raddoppiando la dose del burro. Non avrà lo stesso sapore e aroma della ricetta originale, ma otterrete comunque un dolce molto buono, che anche i vegetariani potranno gustare.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

5 Recensioni

  1. B U O NI SSS IU MA

  2. leggerina leggerina :)

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento