Agnolotti al brasato

Agnolotti al brasato
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    1 H

  • Tempo di cottura

    4 H

  • Calorie a porzione

    910 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo + 12 ore di marinatura


5 stelle in base a 1 recensione

Gli Agnolotti al brasato sono un primo piatto di pasta fresca ripiena davvero gustoso; una ricetta regionale piemontese molto raffinata, caratterizzata dalla sapiente combinazione del sapore di carne e verdura. Gli Agnolot... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 400 g di Farina 0
  • 4 Uova
  • Per la farcitura
  • 2 Uova
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 240 g di Spinaci freschi
  • Noce moscata
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per il brasato
  • 320 g di Brione (cappello del prete) di manzo
  • 100 cl di Vino Barolo
  • 1 Cipollotto
  • 1 gambo di Sedano
  • 1 Carota
  • 1 spicchio di Aglio
  • 2 Chiodi di garofano
  • 1 stecca di Cannella
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Preparate il brasato. Pulite e tagliate a pezzi piccoli sedano, cipolla e carota.

• In una ciotola capiente lasciate marinare la carne con il vino, le verdure e le spezie per 12 ore girandola di tanto in tanto.

• Trascorso il tempo indicato, scolate la carne e asciugatela bene con carta da cucina.

• In una padella capiente fate scaldare l'olio e mettete a rosolare il manzo per 10 minuti rigirandolo spesso in modo che si sigilli per bene. Aggiungete la martinatura, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per 3 ore.

• Una volta cotta, togliete la carne, le spezie e gli aromi e metteli da parte, poi frullate il fondo di cottura.

• Preparate la pasta. Sulla spianatoia disponete la farina a fontana, al centro rompete le uova e inglobatele lavorando con le mani per una decina di minuti. Formate una palla, rivestitela con la pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.

• Pulite molto bene gli spinaci, tagliateli a listarelle e metteteli a cuocere per circa 20 minuti in una padella con l'olio.

• Tagliate a pezzi il brasato, mettetelo  in un mixer e frullatelo; pesatene 100 g (dose per 4 persone) e mettetelo da parte per il condimento.

• Una volta cotti gli spinaci, strizzateli bene e frullate anche questi.

• In una ciotola capiente mescolate la carne con gli spinaci, il parmigiano, le uova e la noce moscata, regolate di sale e lavorate sino ad ottenere un composto omogeneo.

• Lavorate con la macchinetta la pasta andando via via a restringere i rulli sino ad avere una sfoglia sottile, se non avete la macchinetta potete lavorarla con un mattarello sino ad ottenere delle strisce sottili.

• Adagiate le strisce sul piano da lavoro e, aiutandovi con un cucchiaino, distribuite delle noci di composto ben distanziate tra loro, ricoprite con un'altra striscia e premete bene per far uscire l'aria. Con una rotella dentata ritagliate gli agnolotti.

• Fate bollire abbondante acqua salata e lessate gli agnolotti per circa 3 minuti.

• Nel fratttempo, in una padella scaldate un po' di olio e versate il fondo di cottura del brasato assieme alla carne messa da parte, fate insaporire per circa 5 minuti.

• Appena gli agnolotti saranno cotti, prelevateli con un mestolo forato, trasferiteli in una zuppiera, conditeli con il sugo e servite.

 

Francesca Cavallo

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. SQUISITA!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento