Bavette al pomodoro

Bavette al pomodoro
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    510 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Le Bavette al pomodoro  sono un piatto molto gustoso che accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta leggero e saporito, che rispetti la tradizione italiana. Le Bavette al pomodoro  ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Bavette
  • 800 g di Pomodori rossi maturi
  • 2 spicchi di Aglio
  • 40 g di Pecorino grattugiato
  • Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Mondate i pomodori, lavateli e tagliateli a metà; strizzateli per eliminare l’acqua di vegetazione e un po’ dei semi e tagliateli a pezzetti.

• In un tegame fate soffriggere l’aglio sbucciato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Aggiungete i pomodori, un pizzico di sale e lasciate cuocere per circa 35-40 minuti a fiamma bassa, mescolando ogni tanto.

• Passate i pomodori con un passaverdure a fori piccoli; potete decidere se eliminare l’aglio, secondo i vostri gusti.

• Rimettete il sugo nel tegame, aggiungete delle foglie di basilico e continuate la cottura a fuoco basso il tempo necessario che il sugo si addensi e diventi omogeneo; verso la fine regolate di sale.

• Mettete al fuoco una pentola alta e capiente colma di acqua, quando bolle salatela e calate le bavette.

• Scolate la pasta al dente e trasferitela nel tegame con il sugo, che avrete rimesso sul fuoco. Saltate le bavette a fiamma vivace per qualche secondo, decoratele con del basilico fresco, conditele con formaggio grattugiato e servitele subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Il sugo di pomodoro si conserva in frigo per circa 2-3 giorni, ben chiuso in un contenitore ermetico. Oppure conservatelo in freezer, dura fino a sei mesi.

• Potete usare vari tipi di pomodoro, per esempio i Piccadilly oppure i pomodori perini (ottimi quelli di San Marzano), che hanno una resa buona e rendono il sugo corposo e saporito.

• Per condire le vostre bavette, potete usare sia parmigiano che pecorino.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Semplici ma sempre OK

  2. D E L I Z I O S O!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento