Bavette al ragł di salsiccia

Bavette al ragł di salsiccia
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    2 H 10 min

  • Calorie a porzione

    640 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Le Bavette al ragù di salsiccia sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di carne acco... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Bavette
  • 200 g di Salsicce
  • 120 g di Macinato di maiale
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 400 g di Passata di pomodoro
  • 40 g di Concentrato di pomodoro
  • 8 cl di Vino rosso
  • Semi di finocchio
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per tostare)
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Pulite e tritate l’aglio, la cipolla, il sedano e la carota. Tritateli finemente con il prezzemolo e fateli appassire in un tegame con un filo di olio e altrettanta acqua, per 4-5 minuti a fuoco basso.

• Aggiungete il macinato di maiale, alzate leggermente la fiamma e fatelo rosolare bene, girando con un cucchiaio di legno per 3-4 minuti. Versate il vino e fatelo sfumare.

• Abbassate la fiamma, unite il concentrato di pomodoro e mescolate in modo che la carne lo assorba bene.

• Versate la passata di pomodoro, condite con un pizzico di sale e pepe, mettete il coperchio a metà e cuocete a fuoco basso per circa un'ora, unendo poca acqua bollente quando necessario.

• Schiacciate con la parte piatta di un batticarne un pizzico di semi di finocchio e fateli tostare in una padellina con un filo di olio, a fiamma molto bassa per 3-4 minuti; girate spesso con una spatolina piatta perché non si brucino. Unite le salsicce spellate e sbriciolate e fatele rosolare per 4-5 minuti, sempre mescolando. 

• Versate il contenuto della padellina nel tegame con il sugo, mescolate e lasciate cuocere ancora per un’ora, sempre facendo attenzione che il sugo non si ritiri troppo. A fine cottura controllate la sapidità, nel caso regolate di sale.

• Nel frattempo lessate la pasta, scolatela al dente (conservate un po’ di acqua di cottura), trasferitela nel tegame con il sugo e fatela insaporire per qualche secondo a fiamma alta; se necessario aggiungete poca acqua della pasta. Completate con qualche foglia di prezzemolo e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Mi attira da morire.... magari non d'agosto

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento