Bavette con zucchine e ricotta al basilico

Bavette con zucchine e ricotta al basilico
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    560 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

Le Bavette con zucchine e ricotta al basilico sono un piatto molto gustoso che accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta leggero e saporito, che rispetti la tradizione italiana. Le Bavette con ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Bavette
  • 2 Zucchine piccole
  • 120 g di Ricotta di pecora
  • 60 g di Parmigiano
  • 1 spicchio di Aglio
  • 8 foglie di Basilico fresco
  • Noce moscata
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe in grani
Preparazione

• In una pentola capiente mettete al fuoco abbondante acqua, che servirà per cuocere la pasta. Quando l’acqua bolle, salatela e calatevi le linguine.

• Nel frattempo mondate e lavate le zucchine, usando il pelapatate ottenete delle fette sottili, che taglierete ulteriormente a striscioline.

• In una padella capiente antiaderente, tipo saltapasta, fate soffriggere l'aglio schiacciato con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa. Unite le zucchine preparate, salate e fatele saltare a fiamma moderata per 4-5 minuti circa, unendo poca acqua calda quando è necessario. Alla fine eliminate l’aglio.

• Nel frattempo versate la ricotta in una ciotola, aggiungete il parmigiano, una spolverata di noce moscata, un pizzico di sale e lavorateli con un mestolo.

• Lavate bene il basilico, tagliatelo a striscioline e mettetelo in acqua fredda.

• Scolatele la pasta piuttosto al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e versatela nella padella con le zucchine, che avrete rimesso su fuoco vivace.

• Fate insaporire a fiamma vivace per pochi istanti, unendo, se necessario, poca acqua della pasta. Aggiungete quasi tutta la ricotta, il basilico ben scolato, mescolate per qualche secondo per far insaporire la pasta e spegnete. Distribuite le linguine nei piatti individuali, condite con la ricotta rimasta, spolverate con pepe appena macinato e servite la pasta ben calda.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. Fabrizio 1 Giugno 2020

    buona

  2. ottima proposta

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento