Bucatini al pomodoro fresco, carote e capperi

Bucatini al pomodoro fresco, carote e capperi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    530 Kcal

  • Note

    30 minuti di ammollo


5 stelle in base a 3 recensioni

Pensate che la pasta condita con un sugo semplice e veloce non rappresenti una ricetta invitante? Provate questi Bucatini al pomodoro fresco, carote e capperi e cambierete idea alla prima appetitosa forchettata: mangiare sano e con gusto è possi... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 400 g di Bucatini
  • 400 g di Pomodori rossi perini
  • 2 Carote
  • 40 g di Capperi sotto sale
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Peperoncino fresco
  • 1 Limone bio
  • 2 rametti di Origano fresco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Sciacquate i capperi e poi lasciateli dissalare in acqua fredda per almeno mezzora, cambiandola almeno 2 volte. Alla fine sciacquateli, asciugateli e metteteli da parte.

• Mettete al fuoco una pentola capiente con abbondante acqua per cuocere la pasta. Pelate le carote e tagliatele a dadini.

• Sbucciate la cipolla e l’aglio e tritateli finemente, quindi poneteli in una padella capiente, tipo saltapasta, con un fondo di olio e fateli soffriggere per 4-5 minuti a fuoco basso.

• Unite le carote, coprite a filo con dell’acqua calda e salate leggermente; aggiungete il peperoncino, privato dei semi e tritato. Incoperchiate e lasciate cuocere per 8-10 minuti a fiamma moderata, finché la carota sarà cotta ma ancora croccante e il liquido si sarà ridotto quasi del tutto.

• Sbollentate i pomodori per 10-15 secondi e poi passateli subito in acqua fredda; sbucciateli e tagliateli a dadini.

• Trascorso il tempo previsto di cottura delle carote, versate i pomodori preparati nella padella, aggiungete un pizzico di scorza di limone grattugiata, le foglioline di origano e i capperi. Lasciateli cuocere per 3-4 minuti a fiamma vivace, quindi controllate la sapidità e, solo se necessario, unite un pizzico di sale.

• Quando l’acqua bolle, salatela e calate la pasta. Scolatela bene al dente (conservate un po' di acqua di cottura), poi versatela nella padella con il sugo e rimettetela sul fuoco; fate insaporire per qualche secondo a fiamma vivace, unendo se necessario poca acqua di cottura. Spolverate con il prezzemolo tritato e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. OTTIMOOOOOO

  2. grazie, molto gustosi

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento