Canederli ai finferli

Canederli ai finferli
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I Canederli ai finferli sono un primo piatto tipico, in Italia, della gastronomia tradizionale dell'Alto Adige e del Trentino. Buoni, nutrienti e molto saporiti, i Canederli ai finferli sono una pietanza che conquisterà tutti i vostri ospiti, ba... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 240 g di Pane raffermo
  • 200 g di Finferli
  • 1 Scalogno
  • 2 Uova
  • 20 g di Farina 0
  • 120 ml di Latte intero
  • Noce moscata
  • 1 Ciuffo di erba cipollina
  • 20 g di Burro
  • Sale e Pepe
  • Per il sugo
  • 600 g di Finferli
  • 120 ml di Panna fresca
  • 1 Scalogno
  • 20 g di Farina 0
  • 200 ml di Brodo vegetale
  • Noce moscata
  • 20 g di Burro
  • Sale e Pepe
Preparazione

• Pulite molto bene i finferli eliminando le parti terrose e sciacquateli sotto l'acqua corrente, tritatene metà dose e metteteli da parte.

• Eliminate la crosta del pane, spezzettatelo e mettetelo in una ciotola ampia con il latte mescolando ogni tanto.

• Pulite e tritate l'erba cipollina, mondate e affettate lo scalogno.

• In una padella scaldate il burro e fatevi dorare lo scalogno insieme ai funghi tritati per 5 minuti, quindi spegnete.

• Strizzate il pane e trasferitelo in un recipiente, aggiungete lo scalogno con i finferli e l'erba cipollina poi lavorate con un cucchiaio di legno sino ad ottenere un composto omogeneo.

• In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di noce moscata e unitele all'impasto, aggiungete la farina continuando ad amalgamare il tutto, infine regolate di sale e pepe.

• Inumiditevi le mani e con il composto create delle palline della grandezza di un mandarino; ponetele via via su un piatto e lasciatele riposare per circa 30 minuti.

• Nel frattempo, preparate il sugo di finferli. Pulite e affettate lo scalogno.

• In una padella scaldate il burro, unite i finferli e abbrustoliteli per circa 5 minuti girando con un cucchiaio di legno.

• Aggiungete lo scalogno e proseguite la cottura per 5 minuti, quindi spolverizzateli con la farina setacciata continuando a mescolare per non formare grumi.

• Versate il brodo e portate ad ebollizione per 3 minuti circa, fino a che la salsa si sarà addensata.

• Unite la panna, una spolverata di noce moscata, regolate di sale e pepe e fate andare per altri 3 minuti girando ogni tanto.

• Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e fatevi cuocere i canederli per circa 15 minuti, sino a che non saliranno a galla.

• Scolateli con un mestolo forato, trasferiteli in una zuppiera, conditeli con il sugo ai finferli, spolverizzateli con erba cipollina tritata e servite.

Francesca Cavallo

I consigli di Francesca

• Quando fate i canederli se l'impasto risulta troppo morbido potete aggiungere del pangrattato per rendere il composto più sodo.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Semplicemente ottimi, grazie spadellati

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento