Cannelloni agli asparagi

Cannelloni agli asparagi
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    35 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Ci sono piatti che fanno subito pensare alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi ma leggeri come qu... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

● Mondate gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavateli e lessateli in acqua bollente leggermente salata e con l’aggiunta di limone, per 10 minuti circa. Scolateli, fateli intiepidire e tritateli grossolanamente.

● Lavate e tagliate in 4 i pomodorini.

● Tritate gli scalogni e fateli appassire a fuoco dolce con un fondo di olio in una padella antiaderente per 3-4 minuti a fuoco basso. Unite gli asparagi, i pomodorini e il basilico tritato. Fateli insaporire per circa 5 minuti, salandoli leggermente.

● Versate la ricotta in una ciotola, aggiungete gli asparagi, i pomodorini  con il basilico e mescolate; unite il parmigiano, se necessario regolate di sale e insaporite con un pizzico di pepe e della noce moscata grattugiata.

● Farcite i cannelloni con il composto preparato e disponeteli via via su una teglia appena imburrata. Versatevi sopra  la besciamella a filo e trasferite in forno caldo a 180ºC (statico) per circa 20-25 minuti.

● Sfornate, fate riposare qualche minuto, decorate con del basilico e servite.  

Romina Bartolozzi

I consigli di Romina

● Se preferite potete sostituire i cannelloni all'uovo secchi con fogli di pasta per lasagne fresca, sui quali distribuirete il composto e arrotolerete in modo da formare i cannelloni.

● Al posto della ricotta potete utilizzare della robiola che darà ai vostri cannelloni un sapore più delicato.

● Se lessate gli asparagi a vapore manterranno di più il loro sapore. Metteteli quando l'acqua bolle e fateli cuocere per circa 10 minuti; provate la cottura con uno stecchino, ma fate attenzione a non tenerli troppo, perché dovranno risultare croccanti e di un verde brillante.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Provate. Davvero speciali!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento