Cannelloni alla nizzarda

Cannelloni alla nizzarda
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    35 min

  • Tempo di cottura

    1 H 40 min

  • Calorie a porzione

    490 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Le ricette come quella dei Cannelloni alla nizzarda non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sostanziosi e succulenti come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaes... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Cannelloni freschi fatti in casa
  • Cannelloni freschi gluten free
  • 250 g di Cannelloni all'uovo
  • Per il ripieno
  • 200 g di Petti di pollo
  • 100 g di Cervello di vitello
  • 100 g di Prosciutto cotto
  • 150 g di Bietole
  • 150 g di Spinaci freschi
  • 2 Cipolle
  • 1 Carota
  • 1 gambo di Sedano
  • 300 g di Pomodori pelati
  • 3 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 150 g di Fontina
  • 20 cl di Vino rosso
  • 800 ml di Brodo di carne
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per il sugo)
  • Sale e Pepe
Preparazione

● Pulite sedano, metà dose di cipolla, la carota e tritateli. Lavate con cura la bietola e la borragine.

● Tagliate il petto di pollo e il prosciutto a tocchetti.

● In una padella antiaderente scaldate l'olio e soffriggetevi il trito di odori, unite la carne e il prosciutto e fateli rosolare per circa 5 minuti, quindi sfumate con il vino.

● Unite il concentrato di pomodoro, regolate di sale e pepe, mescolate e fate cuocere per un'ora circa a fuoco dolce e tegame coperto, aggiungendo via via il brodo.

● A cottura ultimata aggiungete anche il cervello di vitello a pezzetti e spegnete.

● Nel frattempo, lessate la bietola e la borraggine in acqua appena salata, quindi scolatele, strizzatele e, dopo averle sminuzzate, unitele al composto di carne.

● Preparate il sugo. Mondate e affettate sottilmente la cipolla rimasta e fatela imbiondire in un padellino con l'olio, aggiungete i pelati sminuzzati e fate andare per 20 minuti circa a fuoco basso regolando di sale.

● Farcite i cannelloni con il composto di carne aiutandoci con un cucchiaio e disponeteli in una teglia leggermente unta.

● Coprite i cannelloni con il sugo preparato, cospargeteli con la fontina grattugiata a fili e un po' di prezzemolo tritato e trasferiteli in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti.

● Guarnite i Cannelloni alla nizzarda con un po' di prezzemolo tritato e servite.

Francesca Cavallo

I consigli di Francesca

● Se preferite potete sostituire i cannelloni all'uovo secchi con fogli di pasta per lasagne fresca, sui quali distribuirete il composto e arrotolerete in modo da formare i cannelloni.

● Se non riuscite a trovare la borragine fresca potete sostituirla con degli spinaci.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. SUPER BUONI!!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento