Cannelloni alle bietole e gorgonzola

Cannelloni alle bietole e gorgonzola
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 6 recensioni

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i p... 

ingredientiINGREDIENTI
Preparazione

• Mondate e lavate le bietole, cambiando varie volte l'acqua. Mettete al fuoco una pentola con un paio di dita di acqua e portatela a bollore; salatela leggermente, trasferitevi le bietole, mettete il coperchio e cuocetele per 7-8 minuti. Scolatele, aspettate che si siano appena intiepidite, strizzatele e tritatele grossolanamente.

• In una padella rosolate l’aglio schiacciato con un fondo di olio, per 1 minuto circa a fuoco basso, girandolo spesso perché non si bruci. Aggiungete le bietole, pepate e fatele insaporire per un paio di minuti, poi spegnete e trasferitele in una ciotola, eliminando l’aglio.

Setacciate la ricotta direttamente nella solita ciotola e mescolatela alle bietole. Aggiungete il gorgonzola tagliato a pezzettini, schiacciatelo con una forchetta e mescolatelo bene al resto, usando un mestolo.

• Unite l’uovo sbattuto leggermente, il parmigiano, regolate di sale, spolverate con una grattugiata di noce moscata e mischiate tutto per amalgamare il composto.

• Farcite i cannelloni con il composto di ricotta, bietole e gorgonzola, aiutandovi con un paio di cucchiaini; poi disponeteli in una pirofila da forno sul cui fondo avrete distribuito un velo di besciamella.

• Coprite i cannelloni con il resto della besciamella, spolverate con un po' di pepe e mettete in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti. Sfornate e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

● Se preferite potete sostituire i cannelloni all'uovo secchi con fogli di pasta per lasagne fresca, sui quali distribuirete il composto e arrotolerete in modo da formare i cannelloni.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. Un abbianamento favoloso

  2. buonissime

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento