Cappelletti al ragł

Cappelletti al ragł
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    45 min

  • Tempo di cottura

    1 H

  • Calorie a porzione

    920 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I Cappelletti al ragù sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel vostro menu abituale perché verrà apprezzato da bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ripiena ric... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 400 g di Farina 0
  • 4 Uova
  • Per il ripieno
  • 140 g di Macinato di vitello
  • 70 g di Macinato di maiale
  • 50 g di Mortadella
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • Noce moscata
  • Pangrattato
  • Sale
  • Pepe
  • Per il condimento
  • 240 g di Macinato di manzo
  • 160 g di Macinato di maiale
  • 300 g di Passata di pomodoro
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 costa di Sedano
  • 3 cl di Vino rosso
  • 500 ml di Brodo di carne
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Disponete la farina a fontana su una spianatoia e versatevi le uova. Con le mani inglobate la farina alle uova e lavorate per una decina di minuti fino ad avere un impasto liscio ed elastico, quindi formate una palla, avvolgetela con la pellicola alimentare e lasciatela riposare per circa mezzora a temperatura ambiente.

• Preparate il ragù. Mondate la cipolla, la carota e il sedano e tritateli.

• In una pentola scaldate l'olio e fatevi cuocere le verdure per circa 5 minuti evitando che si colorino eccessivamente.

• Aggiungete la carne e fate rosolare per una decina di minuti, quindi sfumate con un po' di vino, unite la passata di pomodoro, il brodo e il vino rimanente alternandoli via via che il ragù cuoce. Lasciate sul fuoco per circa un'ora e, poco prima di spegnere, regolate di sale e pepe.

• Mentre il ragù cuoce dedicatevi al ripieno. Tritate nel mixer la mortadella.

• In una padella rosolate con il burro la carne di maiale e di vitello e fate stare sul fuoco per una decina di minuti, quindi spegnete e lasciate raffreddare.

• In una ciotola mescolate la carne rosolata con la mortadella, unite il parmigiano e la noce moscata e lavorate il tutto sino ad avere un composto sodo ed omogeneo quindi regolate di sale e pepe. Se dovesse risultare troppo morbido, unite un po' di pangrattato.

• Tagliate a pezzi la pasta (conservate i pezzi che non lavorate coperti con la pellicola) e tiratela con il matterello o con la macchina apposita chiudendo via via i rulli sino ad ottenere uno spessore sottile. 

• Ricavate dalla sfoglia dei quadrati di circa 3 cm per lato e ponete al centro di ognuno una noce di composto aiutandovi con 2 cucchiaini.

• Chiudete i quadrati di pasta, formate dei triangoli facendo attenzione a fare uscite bene l'aria, quindi avvolgeteli attorno al dito facendo combaciare le punte e sigillatele con una leggera pressione. Adagiate via via i cappelletti pronti su un telo.

• Cuocete i cappelletti in acqua leggermente salata per 4-5 minuti.

• Una volta cotti prelevateli con un mestolo forato, trasferiteli in un piatto da portata, conditeli con il ragù e serviteli.

Francesca Cavallo

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. da provare

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento