Carbonara al pecorino e bacon

Carbonara al pecorino e bacon
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    670 Kcal

  • Note


4,7 stelle in base a 3 recensioni

La Carbonara al pecorino e bacon è un primo piatto sfizioso e gustoso, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo accontenta bambini e adulti e... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Pasta corta
  • 160 g di Piselli surgelati
  • 80 g di Bacon
  • 60 g di Pecorino fresco
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 4 Tuorli
  • 80 ml di Panna da cucina
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Pulite la cipolla e l'aglio e tritateli. Tagliate a pezzettini il bacon.

● Mescolate i tuorli con la panna, aggiungete metà del pecorino grattugiato ed emulsionate bene con la frusta a mano

● In una padella capiente (tipo saltapasta) fate appassire, con un filo di olio, il trito di cipolla e aglio insieme al bacon, a fuoco basso e per 3-4 minuti. Aggiungete i piselli, aspettate che si scongelino e poi cuoceteli per una decina di minuti, unendo un po' di acqua bollente e mescolando di tanto in tanto. Alla fine salate e spolverizzate con un pizzico di pepe.

● Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente (versando l'acqua calda nella zuppiera di servizio) e fatela insaporire in padella con i piselli, per 1 minuto circa a fuoco vivace.

 Spegnete e togliete dal fuoco la padella, versatevi la crema di panna e tuorli, mescolando fino a ottenere il giusto amalgama; se necessario aggiungete poca acqua di cottura della pasta. Svuotate la zuppiera, trasferitevi la pasta e servite subito, con il rimanente pecorino servito a parte.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Se vi piacciono e non avete problemi di allergie, aggiungete delle fave fresche al sugo. Lessate per 2 minuti 100 g di fave sgranate in acqua bollente salata, fatele intiepidire e sbucciatele. Unitele al sugo di piselli subito prima di versare la pasta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. BUONISSIMO

  2. ottima, buona davvero!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento