Crepes con ricotta e spinaci senza glutine

Crepes con ricotta e spinaci senza glutine
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note

    15 minuti di riposo


5 stelle in base a 3 recensioni

Le Crepes con ricotta e spinaci senza glutine sono un piatto originale davvero raffinato e golosissimo; una ricetta semplice ma anche molto elegante, caratterizzata dalla sapiente combinazione del sapore della ricotta con il gu... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per le crepes
  • 60 g di Farina di grano saraceno
  • 40 g di Amido di mais (maizena)
  • 2 Uova
  • 300 ml di Latte
  • 4 cucchiaini di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per il ripieno
  • 500 g di Spinaci freschi
  • 300 g di Ricotta vaccina
  • 1 Tuorlo
  • 60 g di Parmigiano grattugiato
  • 40 g di Burro
  • Sale
Preparazione

• Versate la farina di grano saraceno e l'amido in un recipiente e diluitela con il latte, versandolo a filo e rimestando con la frusta a mano, in modo da non formare grumi. Poi unite le uova sbattute e mescolate bene, aggiungendo un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Fate riposare il composto in frigorifero per 15 minuti, coprendo il contenitore con la pellicola alimentare. 

• Ungete una padella antiaderente con poco olio, fatelo riscaldare, poi versate un po’ di pastella distribuendola in modo uniforme. Quando la superficie della crêpe è dorata, dopo circa 1 minuto, giratela e cuocetela dall’altro lato. Ripetete il procedimento per le altre crêpes, mescolando sempre il composto, perché la farina tende ad andare a fondo. 

• Mondate gli spinaci, lavateli con cura e lessateli in una pentola con pochissima acqua per 4-5 minuti. Quindi scolateli e strizzateli bene, tagliateli in modo grossolano, trasferiteli in una padella in cui avrete fatto sciogliere il burro e fateli insaporire per 1-2 minuti a fuoco vivace, girandoli spesso con un mestolo.

• A cottura ultimata fateli appena intiepidire, mescolateli in una ciotola con la ricotta, il parmigiano (tenetene una manciatina da parte), il tuorlo, un pizzico di sale e amalgamate bene il composto.

• Distribuite tra le varie crêpes il ripieno ottenuto, arrotolatele a mo’ di cannelloni, ponetele in una teglia e spolverizzatele con il formaggio avanzato; passatele in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti e servitele subito.

Rosi Bernasconi

I consigli di Rosi

• Per girare le crêpes esiste un sistema piuttosto veloce e sicuro. Quando vedete che il bordo della crêpe diventa appena dorato, provate a sollevarne una parte: se si alza facilmente, basta che lo prendiate con la punta delle dita o con una spatolina lunga e piatta e voltate subito la crêpe cercando di non romperla.

• L’impasto delle Crepes non deve essere troppo liquido ma nemmeno troppo sodo. L’impasto deve subito espandersi una volta versato nella padella quindi se vi sembra troppo sodo aggiungete del latte.

• Se nel vostro impasto sono presenti dei grumi usate delle fruste elettriche o filtratelo usando un colino per eliminarli.

• Potete servire queste crepes buone e delicate con della besciamella (usando farina di riso o amido di mais al posto della farina) o del sugo di pomodoro per renderle più gustose e più colorate.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. Mamma mia che ricette appetitose!! grazie spadellati!

  2. buone

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento