Culurgiones al pecorino

Culurgiones al pecorino
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    40 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note

    12 ore e 30 minuti di riposo


5 stelle in base a 1 recensione

I Culurgiones al pecorino sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel vostro menu abituale perché verrà apprezzato da bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ripiena ricco ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 100 g di Farina 00
  • 160 g di Farina di semola di grano duro
  • 120 ml di Acqua
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 500 g di Patate
  • 100 g di Pecorino sardo
  • 1 spicchio di Aglio
  • 12 foglie di Menta fresca
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
  • Per il condimento
  • 80 g di Pecorino sardo
  • Basilico fresco
  • 60 g di Burro
Preparazione

• Sbucciate le patate e riducetele a dadini, quindi cuocetele a vapore per 10 minuti.

• Appena cotte scolatele e, con lo schiacciapatate schiacciatele, trasferitele in una ciotola e fatele raffreddare.

• Unite alle patate il pecorino, l'aglio e la menta tritati, l'olio, regolate di sale e pepe e lavorate l'impasto con un cucchiaio di legno. Ponete il tutto in frigo coperto con la pellicola trasparente per almeno 12 ore.

• In un recipiente capiente setacciate le farine e unite l'acqua e l'olio. Lavorate l'impasto per 5 minuti poi trasferitelo su una spianatoia e continuate a impastare sino ad ottenere una consistenza elastica e senza grumi. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fate a riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

• Trascorso il tempo indicato, con il matterello o la macchina per la pasta, tirate una sfoglia sottile e, con un coppapasta del diametro di 6 cm ricavate dei dischi, pochi per volta di modo che restino sempre umidi.

• Al centro di ogni disco ponete una noce di impasto e chiudetelo a 'spiga'. Per farlo teneteli nella mano sinistra e con il pollice e l'indice della destra chiudete i lembi alternativamente a destra e sinistra per formare la chiusura a spiga.

• Fate fondere il burro in una padella a fuoco dolce. Ponete la zuppiera dove servirete i culurgiones vicino al fornello. 

• Lessate i culurgiones in acqua bollente salata per circa 5-6 minuti, poi scolateli con il mestolo forato e trasferiteli via via nella zuppiera preparata, alternandoli al burro fuso e ad abbondante pecorino grattugiato. Serviteli subito con qualche foglia di basilico.

Francesca Cavallo

I consigli di Francesca

• Tradizionalemnte i culurgiones vengono serviti con il sugo di pomodoro.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Una bontą, li voglio provare

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento