Garganelli alle costine di maiale

Garganelli alle costine di maiale
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    1 H 10 min

  • Calorie a porzione

    780 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

I Garganelli alle costine di maiale sono un primo piatto succulento e gustoso, ideale da proporre per una cena in famiglia ma anche adatto per una serata un po' speciale, quando si ha voglia di portare a tavola un piatto particolarmente raffinato. I Ga... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Garganelli
  • 400 g di Costine di maiale
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 600 g di Passata di pomodoro
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Origano secco
  • 2 foglie di Alloro
  • 1 Peperoncino rosso
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Mondate cipolla, carota e sedano e tritateli in modo grossolano.

• Poneteli in un tegame insieme al peperoncino intero, con un fondo d’olio, e fateli appassire a fiamma bassa per 4-5 minuti.

• Unite le costine e fatele rosolare a fiamma vivace per circa 5 minuti, girandole ogni tanto. Sfumate con il vino, togliete il peperoncino, unite la passata di pomodoro, l’alloro, un pizzico di origano, un pizzico di sale e portate a bollore. Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 40 minuti, unendo poca acqua calda quando necessario.

• Trascorso il tempo previsto, togliete le costine e tagliatele a pezzettini; rimettetele nel sugo e fate ancora cuocere per una ventina di minuti. Alla fine regolate di sale ed eliminate l’alloro.

• Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a bollore e salatela. Calate i garganelli e cuoceteli, scolandoli al dente.

• Versateli nel tegame e fateli insaporire nel sugo per qualche secondo a fiamma vivace, quindi servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. Grazie, esattamente quello che cercavo!

  2. che delizia!!!! perchč non li avevo ancora provati!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento