Gnocchi di spinaci e ricotta

Gnocchi di spinaci e ricotta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    510 Kcal

  • Note

    3 ore di riposo


4,5 stelle in base a 2 recensioni

Gli Gnocchi di spinaci e ricotta sono un primo piatto sfizioso e squisito, ideale da proporre nel menu della vostra famiglia perché piacerà veramente a tutti e accontenterà senza dubbio anche i palati più difficili, soprattutto q... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 800 g di Ricotta di pecora
  • 200 g di Spinacino
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 Limone bio (scorza)
  • Noce moscata
  • Semola di grano duro
  • Sale
  • Per il condimento
  • 40 g di Burro chiarificato
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • Sale
  • Pepe in grani
Preparazione

• Preparate gli gnocchi circa 3 ore prima di cuocerli. Lavate le foglie dello spinacino con cura, cambiando varie volte l’acqua; senza scolarli eccessivamente fateli bollire per un paio di minuti in una pentola con il coperchio.

• Scolate gli spinaci, lasciateli intiepidire, quindi strizzateli, tritateli grossolanamente e fateli asciugare in una padella, senza condimento, per pochi minuti a fiamma moderata. 

• In una terrina setacciate la ricotta, poi unite gli spinaci e il parmigiano. Aggiungete la scorza grattugiata del limone, regolate di sale, spolverate con un pizzico di noce moscata e amalgamate bene.

• Formate con l’impasto delle palline grandi più o meno come noci e fatele rotolare via via su un vassoio sul quale avrete versato una abbondante dose di semola di grano duro. Muovete leggermente il vassoio in orizzontale, in modo che gli gnocchi rotolino e si ricoprano di semola in modo uniforme. Copriteli con la pellicola e lasciateli riposare per circa 3 ore, in modo che l’umidità della ricotta venga assorbita dalla semola.

• Quando è il momento di cucinare gli gnocchi, ponete al fuoco una pentola grande con abbondante acqua.

• Nel frattempo mettete in una padella larga il burro chiarificato (ghee) con la salvia e unite un pizzico di sale; fatelo scogliere e insaporire per 5-6 minuti a fiamma molto bassa, poi tenete da parte.

• Quando l’acqua bolle, calatevi delicatamente gli gnocchi, pochi alla volta. Appena tornano a galla, toglieteli con una schiumarola e passateli nella padella con il sugo; quando li avrete trasferiti tutti, rimetteteli sul fuoco e fateli insaporire per pochi secondi a fiamma vivace, muovendo piano la padella. Serviteli subito, dopo averli spolverizzati con un pizzico di pepe appena macinato e il parmigiano grattugiato.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. BUONI

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento