Linguine con cozze e porcini

Linguine con cozze e porcini
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 16 recensioni

Le Linguine con cozze e porcini sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato da tutti i vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, piuttosto semplice da preparare, un’idea... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Linguine
  • 600 g di Cozze
  • 200 g di Funghi porcini freschi
  • 2 spicchi di Aglio bio
  • 100 ml di Panna da cucina
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

Lavate con cura le cozze, mettetele in un tegame, incoperchiate e cuocetele a fuoco vivace. Toglietele dal fuoco via via che si saranno aperte usando una schiumarola; alla fine sgusciate i molluschi, lasciandone alcuni con il guscio.

● Mettete al fuoco una pentola alta e capiente con abbondante acqua, che vi servirà per lessare la pasta.

● Intanto mondate i funghi tagliando via la parte terrosa del gambo ed eventuali residui di terra; strofinateli con un panno umido, staccate le cappelle dai gambi e tagliateli a fettine.

● Preparate un battuto di aglio e prezzemolo e fatelo appassire in una padella capiente, tipo saltapasta, con un fondo di olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Unite i funghi affettati e lasciate cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace, poi bagnate con il vino e regolate di sale e di pepe; continuate la cottura per 7-8 minuti, facendo attenzione che i funghi non si coloriscano troppo, semmai abbassate appena la fiamma.

● Appena l'acqua bolle, salatela e calate le linguine.

● Quando i funghi avranno quasi terminato la cottura, unite la panna e tutte le cozze, lasciando insaporire per qualche secondo a fiamma vivace. Aggiungete la pasta, che avrete scolato al dente, mescolate e tenete sul fuoco per un altro poco, quindi servite.

Camilla Innocenti

I consigli di Camilla

● Per risparmiare tempo potete usare i porcini secchi. Per ottenere la giusta quantità da usare, dividete per 10 il peso dei funghi freschi: otterrete quello dei funghi secchi. Per 4 persone fate bollire 200 ml di acqua in un pentolino, aggiungete qualche goccia di limone e immergetevi 20 g di funghi secchi. Teneteli per 5 minuti circa, o finché si saranno reidratati a sufficienza. Se i pezzi di fungo risultassero troppo grandi, tagliateli. Aggiungeteli al battuto di aglio e prezzemolo e procedete come suggerito nella ricetta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

16 Recensioni

  1. una vera libidine

  2. ottima e gustosa. e' possibile utilizzare altri tipi di pasta? cioè si addicono altri tipi di pasta????


    Caro Claudio, con questo sugo puoi usare la calamarata, una pasta che assomiglia agli anelli di calamaro. Anche le tagliatelle all'uovo sono ottime con funghi e cozze, sembra strano ma è un abbinamento perfetto! L'importante è usare una pasta di semola di grano duro e di ottima qualità.

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento