Maccheroni strascicati

Maccheroni strascicati
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    2 H 20 min

  • Calorie a porzione

    690 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Ci sono piatti che fanno subito pensare in famiglia, alle ricette della nonna... I Maccheroni strascicati sono effettivamente un primo piatto davvero gustoso e profumato! Grazie a ingredienti freschissimi e ai preziosi consigli di Spadellandia, otterre... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Maccheroni
  • 300 g di Macinato di manzo
  • 1 Fegatino di pollo
  • 40 g di Pancetta
  • 400 g di Pomodori pelati
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 100 ml di Latte
  • 1.2 l di Brodo di carne
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Portate a leggero bollore circa 1/3 del brodo.

• Pulite bene il fegatino di pollo, lavandolo sotto l’acqua corrente, tagliate via con attenzione tutte le parti verdi venute a contatto con il fiele (che renderebbe molto amaro il sugo) e tutti i nervetti bianchi. Sciacquate di nuovo il fegatino, asciugatelo con carta da cucina e quindi tritatelo con il coltello a triangolo, sul tagliere; trasferitelo poi in una ciotolina.

• Tritate sul tagliere la pancetta e mettetela da parte, separata dal fegatino.

• Mondate cipolla, carota e sedano e tritateli grossolanamente. Fateli soffriggere a fuoco medio in un tegame capiente con un fondo di olio, per 4-5 minuti. Quando saranno ben asciutti aggiungete la pancetta tritata, alzate la fiamma e fatela rosolare per pochi minuti.

• Unite adesso il fegatino preparato e lasciate che diventi chiaro, poi aggiungete la carne, sgranatela con il mestolo e lasciatela colorire bene.

• Sfumate con il vino, appena non si sentirà più il suo odore versate il latte, in 2-3 volte, e fatelo ritirare. Aggiungete i pomodori spezzettati, salate e pepate e riportate a bollore; aggiungete il brodo bollente, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e fate cuocere il sugo per circa 2 ore. Controllate sempre la densità, nel caso unite ogni tanto dell’acqua bollente, e mescolate spesso.

• Quando il sugo sarà quasi cotto, ponete al fuoco il brodo che resta e portatelo a ebollizione.

• Trasferite la pasta cruda nel tegame con il sugo e mescolate bene, per farla insaporire. Versate un mestolo del brodo bollente e mescolate, continuando a cuocere su fiamma moderata. Unite via via il resto del brodo, procedendo come se fosse un risotto.

• Quando i maccheroni saranno cotti, serviteli immediatamente.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. molto gustose

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento