Paccheri con fonduta di Asiago e fiori di zucca

Paccheri con fonduta di Asiago e fiori di zucca
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 7 recensioni

I Paccheri con fonduta di Asiago e fiori di zucca sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo accontenta bam... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Paccheri
  • 200 g di Fiori di zucca
  • 120 g di Asiago
  • 40 g di Parmigiano
  • 2 filetti di Acciughe sott'olio
  • 1 spicchio di Aglio
  • 100 ml di Latte intero
  • 1 noce di Burro
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

● Lavate rapidamente i fiori di zucca sotto l’acqua corrente, tamponateli con carta assorbente e tagliateli in quarti. Se vi piace, lasciate il pistillo e tagliatelo a pezzettini, insieme alla base del fiore: darà un sapore particolare al piatto.

● Fate appassire in una padella l'aglio tritato con un fondo di olio e altrettanta acqua per 1-2 minuti a fuoco basso. Unite le basi dei fiori e i pistilli preparati e cuoceteli per 3-4 minuti, unendo poca acqua quando si ritira il liquido.

● Aggiungete poi i fiori di zucca e lasciateli insaporire per un paio di minuti, poi fatevi sciogliere le acciughe spezzettate, schiacciandole con il cucchiaio; spegnete e tenete in caldo.

● Intanto portate a ebollizione abbondante acqua, quindi salatela e calatevi i paccheri. 

● Preparate la fonduta di Asiago. Versate in un pentolino il latte, un po’ di burro e il formaggio tagliato a dadini; cuocete a fuoco lento mescolando sempre, fino a quando l'Asiago si sarà sciolto, quindi regolate di sale. Spegnete subito e tenete in caldo.

● Scolate la pasta molto al dente, versando l'acqua di cottura nella zuppiera di servizio per scaldarla; quindi svuotatela, conservando un po' d'acqua. Versate la fonduta di asiago nella zuppiera e trasferitevi i paccheri, mescolando bene: se fosse necessario allungate il condimento con poca acqua di cottura.

● Aggiungete subito i fiori di zucca, eventualmente riscaldati leggermente, e amalgamate con delicatezza. Completate con il parmigiano a scaglie, una spolverata di pepe e portate in tavola.

Lia Pisano

I consigli di Lia

● Provate questa ricetta con la pasta integrale: il suo sapore si sposa bene con il tipo di sugo e gli conferisce spessore.

● Invece dell’aglio fresco, potete utilizzare quello secco: già pronto all’uso, fa risparmiare tempo; mantiene tutte le sue proprietà e per reidratarlo basta aggiungere poca acqua nella cottura, anche se si prepara un soffritto. Un cucchiaino raso corrisponde più o meno a 2 spicchi d’aglio freschi.

● Potete sostituire l’Asiago con un altro tipo di formaggio, meglio se poco stagionato e delicato, come il montasio o il pecorino abbastanza fresco.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

7 Recensioni

  1. Filomena 2 Luglio 2019

    provati sono stati un successo

  2. DELIZIOSA ME LA SEGNO

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento