Pappardelle al cinghiale

Pappardelle al cinghiale
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    2 H 20 min

  • Calorie a porzione

    630 Kcal

  • Note

    24 ore di marinatura


4,9 stelle in base a 10 recensioni

Le Pappardelle al cinghiale sono un piatto completo e bello saporito, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo robusto, di origine maremmana, accont... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Pappardelle fresche
  • Pappardelle fresche gluten free
  • 320 g di Pappardelle
  • Per il sugo
  • 400 g di Polpa di cinghiale
  • 600 g di Passata di pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 gambo di Sedano
  • 2 Carote
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • Rosmarino fresco
  • 2 foglie di Salvia fresca
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

Marinate in frigorifero la polpa di cinghiale ponendola per almeno 24 ore nel vino rosso con l'aceto, il sedano, l'aglio e l'alloro, limone, ginepro, garofano e cannella.

● Quando la carne sarà pronta sgocciolatela (conservate il liquido ma eliminate gli odori) e tritatela.

● Preparate il sugo. Tritate la cipolla e l’aglio e fateli rosolare per 2-3 minuti in un tegame capiente con l’olio, a fiamma bassa. Aggiungete anche il sedano e le carote tagliati a dadini, rosmarino e salvia tritati e cuocete per 7-8 minuti, unendo poca acqua, se necessario.

● Aggiungete la carne al soffritto e fatela rosolare per qualche minuto a fuoco vivace. Salate, pepate e quindi unite metà dose della marinata filtrata.

● Quando il vino della marinata sarà completamente sfumato, aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco dolce, girando di tanto in tanto, fino a che il ragù sarà ben denso (circa 2 ore). Unite via via altro liquido della marinata e, se dovesse finire, aggiungete poca acqua bollente; verso la fine della cottura regolate di sale.

● Lessate le pappardelle, scolatele al dente e conditele con il sugo. Spolverizzate con parmigiano e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. UNA piacevole riscoperta

  2. UNA BONTA

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento