Pappardelle con salsiccia e funghi

Pappardelle con salsiccia e funghi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    2 H 10 min

  • Calorie a porzione

    770 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 9 recensioni

Le Pappardelle con salsiccia e funghi sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre nel menu abbinato a un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di carne accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Pappardelle fresche
  • Pappardelle fresche gluten free
  • 320 g di Pappardelle
  • Per il sugo
  • 240 g di Salsicce
  • 160 g di Macinato di manzo
  • 40 g di Funghi secchi
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 400 g di Pomodori pelati
  • 4 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 20 cl di Vino rosso
  • Nepitella fresca (Mentuccia)
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale e Pepe
  • Per il condimento
  • 20 g di Pecorino semistagionato
Preparazione

• Mondate sedano, carota e cipolla e tritateli non troppo finemente; fateli soffriggere in un tegame con l'olio a fuoco basso, per circa 5 minuti, poi fatevi rosolare la carne macinata per un paio di minuti, mescolando sempre. Alzate leggermente la fiamma e sfumate con metà dose di vino.

• Unite il concentrato diluito con un po’ di acqua calda, fatelo assorbire e poi aggiungete i pelati, che avrete schiacciato con la forchetta in modo grossolano. Insaporite con del prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe, abbassate la fiamma e mettete il coperchio; lasciate cuocere per circa un'ora, unendo acqua bollente quando è necessario.

• Nel frattempo sciacquate i funghi, lasciateli ammorbidire in acqua calda per circa mezzora. Scolateli, sciacquateli e tagliateli a pezzetti; filtrate l'acqua dell'ammollo e tenetela da parte.

• Trascorso il tempo previsto per la cottura del sugo, aggiungete i funghi preparati e la loro acqua, la nepitella spezzettata e lasciate cuocere ancora per un’ora, sempre controllando che non si asciughi troppo.

• Nel frattempo spellate le salsicce e sbriciolatele. In una padella capiente lasciate rosolare in un filo di olio l'aglio intero schiacciato, per 1-2 minuti circa, a fuoco basso. Aggiungete le salsicce e fatele cuocere per circa 5 minuti a fuoco un po’ più alto; giratele spesso, finché avranno cambiato uniformemente colore, sfumate con il resto del vino, spegnete, eliminate l’aglio e tenete in caldo.

• Mezzora prima che il sugo sia cotto, aggiungetevi le salsicce e cuocete sempre a fuoco basso; ogni tanto mescolate in modo che tutti i sapori si possano amalgamare bene. A fine cottura regolate di sale.

• Cuocete le pappardelle al dente e conditele con il ragù preparato. Distribuitele tra i commensali e spolverizzatele con del pecorino grattugiato a fili sottili.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• In alternativa ai funghi secchi, potete utilizzare i funghi misti surgelati: usatene circa 300 g per 4 persone. Se sono funghi misti, tagliateli in pezzi più piccoli e metteteli nel tegame, alzate la fiamma e fateli scongelare; poi uniteli al sugo quando indicato nella ricetta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. O T T I M A!!!!!!

  2. č piaciuto a tutti. grazie :))))@@@@@@

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento