Pappardelle ragł e funghi

Pappardelle ragł e funghi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    2 H 40 min

  • Calorie a porzione

    640 Kcal

  • Note

    30 minuti di ammollo


4,9 stelle in base a 8 recensioni

Le Pappardelle al ragù di montagna sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di carne accon... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Pappardelle fresche
  • pappardelle fresche gluten free
  • 320 g di Pappardelle
  • Per il condimento
  • 400 g di Macinato di manzo
  • 40 g di Funghi porcini secchi
  • 400 g di Pomodori pelati
  • 1 Carota
  • 1 gambo di Sedano
  • 1 Cipolla
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Sciacquate i funghi, metteteli in una ciotola con acqua calda e lasciateli per una mezzora. Scolateli, sciacquateli ancora e tagliateli a pezzetti; filtrate l'acqua dell'ammollo e tenetela da parte.

● Preparate un trito con la carota, il sedano e la cipolla; fatelo soffriggere in una padella con l'olio a fuoco basso, per circa 5 minuti. 

● Unite la carne e fatela rosolare a fuoco vivace per 4-5 minuti, mescolando sempre. Bagnate con il vino bianco e lasciatelo sfumare; abbassate la fiamma, aggiungete i pomodori pelati schiacciati e un pizzico di sale e pepe. 

● Cuocete il ragù a fuoco molto basso per circa 2 ore, mescolando spesso; unite acqua bollente quando il sugo si asciuga troppo. A metà cottura unite i funghi preparati e la loro acqua, quindi verso la fine regolate di sale.

● Lessate le pappardelle, scolatele al dente e conditele con il ragù preparato. Spolverizzate con un po' di prezzemolo tritato e servite.

Camilla Innocenti

I consigli di Camilla

● Se non volete usare i funghi secchi, in alternativa potete utilizzare, per 4 persone, 400 g di quelli surgelati. Se sono funghi misti, tagliateli in pezzi più piccoli. Uniteli 20 minuti prima che il sugo sia cotto e, se vi piace, unite delle foglie di mentuccia (o nepitella). 

● Se li trovate, potete usare i porcini freschi (circa 400 g per 4 persone): dovrete aggiungerli 10 minuti prima della fine della cottura del ragù. Pulire i porcini freschi è semplice ma deve essere fatto in modo corretto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

8 Recensioni

  1. mi piace

  2. ci vuole!

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento