Pasta al polpo e fagiolini

Pasta al polpo e fagiolini
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    1 H 10 min

  • Calorie a porzione

    550 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Pasta al polpo e fagiolini è un primo piatto facile, sfizioso e saporito, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta sana e genuina ma non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. La Pasta al po... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Cavatappi
  • 600 g di Polpo fresco
  • 200 g di Fagiolini
  • 1 Zucchina
  • 1 Carota
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 gambo di Sedano
  • 1 foglia di Alloro
  • 1 Limone
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Pulite il polpo con cura eliminando gli occhi e il becco, sciacquatelo e ponetelo in acqua bollente non salata insieme all’alloro, alla carota e al sedano; fate riprendere il bollore, salate e cuocetelo per circa un'ora, o fino a quando la carne sarà ben tenera. A cottura ultimata lasciatelo raffreddare nell’acqua di cottura.

● Nel frattempo spuntate i fagiolini, lavateli e tagliateli a pezzi lunghi 2-3 cm; sbollentateli per circa 10 minuti in acqua salata, poi scolateli.

●Mettete al fuoco una pentola con abbondante acqua, quando bolle salatela e calate la pasta.

● Intanto fate insaporire l’aglio in una padella con un fondo di olioper 1-2 minuti a fiamma bassa. Unite la zucchina tagliata a dadini, salate e lasciatela cuocere con il coperchio, a fuoco moderato per 8-10 minuti. Quando necessario aggiungete poca acqua bollente, quindi spegnete e fate intiepidire.

● Scolate il polpo, tagliatelo a pezzetti, mettetelo in un’insalatiera capiente e unite i fagiolini e la zucchina. Condite con un’emulsione di olio, succo di limone, un pizzico di pepe e del prezzemolo tritato.

● Unite infine la pasta, che avrete scolato al dente e fatto raffreddare sotto l’acqua corrente; mescolate molto bene e servite.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buoni buoni certoo

  2. delicati, buonissimi

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento