Pasta alle vongole e cime di rapa

Pasta alle vongole e cime di rapa
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note

    2 ore di spurgo


4,8 stelle in base a 6 recensioni

La Pasta alle vongole e cime di rapa è un primo piatto molto saporito, facilissimo da preparare e davvero profumato. Si tratta di una preparazione ottima, che verrà apprezzata da tutta la famiglia. Per rendere questo piatto ancora pi... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Cavatelli
  • 500 g di Cime di rapa
  • 200 g di filetti di Cernia
  • 400 g di Vongole veraci
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • Peperoncino in polvere
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Lasciate spurgare le vongole in acqua leggermente salata per almeno 2 ore.

• Mondate le cime di rapa eliminando le foglie più sciupate e le parti dure dei gambi; lavatele con cura sotto l’acqua corrente e tagliatele grossolanamente.

• In una pentola ampia portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e lessatevi le cime di rapa per circa 8 minuti. Scolatele con un mestolo forato o con un forchettone (conservate l’acqua di cottura delle verdure per lessare la pasta) e mettetele da parte.

• Passato il tempo di spurgo, fate aprire le vongole in un tegame largo, togliendole via via, e alla fine filtrate il liquido di cottura; tenete poi tutto da parte.

• In una padella capiente, tipo saltapasta, scaldate l'olio e appassitevi l’aglio, a fuoco basso per 1-2 minuti. Unite i filetti di cernia tagliati a pezzetti, fateli rosolare per 2-3 minuti a fiamma vivace e poi sfumate con il vino. Salate leggermente, insaporiteli con un pizzico di peperoncino e cuoceteli a fiamma dolce per un paio di minuti; alla fine eliminate l’aglio e togliete la cernia, conservandola in caldo.

• Versate le cime di rapa nella solita padella e fatele insaporire per 2-3 minuti a fiamma vivace, versandovi una parte del liquido delle vongole. Aggiungete anche le vongole e la cernia e fate insaporire per una decina di secondi a fiamma bassa.

• Nel frattempo riportate a bollore l’acqua di cottura delle cime di rapa e lessatevi i cavatelli. Scolateli al dente e versateli nella padella con il condimento, che avrete rimesso su fuoco vivace. Fate insaporire la pasta nel sugo per qualche secondo, condite con prezzemolo tritato e servite.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Vi raccomandiamo di utilizzare vongole fresche veraci perché sono l’ingrediente che fa la differenza. Se non siete certi dell'effettiva freschezza dei molluschi, usate quelle surgelate che sono comunque sottoposte a rigidi controlli.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. Sono fra i piatti che preferisco. Grazie sempre bravi

  2. Un abbinamento interessante

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento