Pasta con ricotta e olive

Pasta con ricotta e olive
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    650 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 10 recensioni

La Pasta con ricotta e olive è un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu di tutta la famiglia perché è una preparazione che piacerà sicuramente a tutti, oltre che molto veloce, adatta quindi a chi ha p... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Casarecce
  • 300 g di Ricotta di pecora
  • 80 g di Olive nere
  • 1 cucchiaio di Capperi sott'aceto
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 ciuffetto di Prezzemolo
  • Peperoncino in polvere
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Lavate il prezzemolo, i capperi e le olive. Snocciolate queste ultime (tenetene da parte alcune intere) e tritatele insieme al prezzemolo e ai capperi, non troppo finemente, con la mezzaluna. Mettete il trito ottenuto in una ciotola e conditelo con l’olio.

• Sbucciate l’aglio, eliminate la radichetta, quindi schiacciatelo con un pizzico di sale, usando la punta di un coltello a lama triangolare; aggiungete la cremina di aglio al trito preparato, unite un pizzico di peperoncino e mescolate per amalgamare bene tutto.

• In un’altra ciotola lavorate con un mestolo la ricotta, finché sarà soffice e cremosa; unite quasi tutto il parmigiano, mescolate, aggiungete un pizzico di pepe e regolate di sale.

• Nel frattempo lessate la pasta e scolatela al dente, versando poca acqua di cottura nella zuppiera di servizio per scaldarla; tenetela qualche secondo, poi gettatela ma conservatene un po'.

• Trasferite nella zuppiera il composto di ricotta (tranne una piccola parte) e scioglietelo con poca acqua di cottura, poi unite le casarecce e mescolate.

• Distribuite la pasta tra le varie fondine, condite con il paté di olive e la crema di ricotta tenuta da parte. Decorate con le olive intere, qualche fogliolina di prezzemolo e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete sostituire metà delle olive con dei pomodori secchi (5 g circa per ogni persona, più o meno un pomodoro secco) e tritarli con le olive e il prezzemolo: otterrete un sapore più delicato e regalerete al piatto una nota di colore.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

10 Recensioni

  1. DAVVERO BUONAAAAA

  2. Buono, provato proprio domenica. Sempre precise le indicazioni per la realizzazioni. Non sono le solite ricettine... Grazie 1000

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento