Pasta gratinata al provolone e acciughe

Pasta gratinata al provolone e acciughe
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    700 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i p... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 480 g di Pipe rigate
  • 200 g di Provolone
  • 8 Acciughe sotto sale
  • 600 ml di Besciamella
  • 80 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 noce di Burro
  • Sale
Preparazione

• Ponete al fuoco una pentola capiente piena di acqua e portatela a bollore; salatela leggermente e calate la pasta.

• Intanto scaldate la besciamella in un tegame capiente, quando arriverà a leggero bollore spegnete.

• Tritate grossolanamente il provolone con il mixer e mettete da parte.

• Sciacquate le acciughe sotto l’acqua corrente, in modo da dissalarle; adagiatele su carta assorbente, tamponatele, apritele a metà, eliminate la lisca centrale, le spine e poi tagliatele a pezzetti.

• Versate acciughe e provolone nel tegame con la besciamella, aggiungete metà del parmigiano e regolate di sale, se necessario.

• Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e mescolate con attenzione.

• Versate la pasta condita nella teglia, livellate, condite con il burro a fiocchetti e con il parmigiano avanzato.

• Ponete la teglia in forno già caldo a 180°C, con funzione statica, per circa 10 minuti; aggiungete la funzione grill e proseguite per pochi minuti, finché si sarà dorata la superficie, facendo attenzione che non si scurisca troppo. Sfornate e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Tamara_zz 6 Gennaio 2018

    Semplice e molto gustosa facile e veloce da realizzare

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento