Polenta pasticciata con salsiccia e stracchino

Polenta pasticciata con salsiccia e stracchino
  • teglia da 6 porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    40 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 9 recensioni

Ecco un secondo piatto che vi permetterà di variare il solito menu. Buonissima e profumata, la Polenta pasticciata con salsiccia e stracchino regalerà una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa p... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Polenta non precotta
  • 500 g di Farina di mais precotta per polenta
  • 400 g di Salsicce
  • 250 g di Stracchino
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe
Preparazione

• In un paiolo o in una pentola capiente versate la quantità di acqua necessaria che trovate indicata sulla confezione della polenta che utilizzerete. Non appena arriva a ebollizione, abbassate la fiamma, unite l’olio e un pizzico di sale; versate la farina di mais a pioggia, mescolando sempre con la frusta a mano per non formare grumi. Cuocete a fiamma bassa per circa 10 minuti (o quanto indicato sulla confezione), mescolando continuamente con un mestolo di legno.

• Non appena la polenta sarà cotta, versatela sulla placca rivestita con carta da forno e livellatela con un cucchiaio bagnato.

• Incidete le salsicce sul lato lungo, eliminate il budello, spezzettatele e mettetele in una ciotola insieme allo stracchino; aggiungete una spolverata di sale e mescolate con cura in modo da amalgamare bene gli ingredienti.

• Spalmate il composto di salsiccia e stracchino sulla polenta, quindi trasferitela in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

• Sfornate la polenta, tagliatela a quadretti e servitela ancora calda.

Lia Pisano

I consigli di Lia

• Sempre con gli stessi ingredienti, ma dimezzando le dosi, potete preparare dei simpatici crostini di polenta da presentare come antipasto: una volta cotta la polenta, versatela su un tagliere, livellatela in uno spesso 1 cm, poi ritagliatene dei quadretti di 4-5 cm per lato su cui adagerete 1-2 cucchiaini di composto di stracchino, poi cuocete come da ricetta.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. OTTIMA BELLA RICETTA!!!!!

  2. Nicoletta Lupi 12 Gennaio 2017

    mmmmm

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento