Ravioli al ragł finto

Ravioli al ragł finto
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    620 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

I Ravioli al ragù finto sono un primo piatto molto gustoso, semplici e genuini oltre che veloci. Questo primo accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e saporito, che rispetti la tradi... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ravioli fatti in casa
  • Ravioli gluten free
  • 500 g di Ravioli ricotta e spinaci
  • Per il sugo
  • 400 g di Pomodori San Marzano
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Carota
  • 2 spicchi di Aglio
  • 2 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 10 cl di Vino rosso
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Per il condimento
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
  • 2 foglie di Salvia fresca
Preparazione

• Mettete al fuoco una pentola con dell’acqua, portatela a bollore e sbollentatevi i pomodori per 10 secondi circa. Prelevateli con un mestolo e trasferiteli in acqua fredda; pelateli, tagliateli a pezzetti e metteteli in una ciotola.

• Mondate e lavate tutte le verdure; preparate un battuto grossolano con cipolla, sedano, carota e aglio.

• Fate rosolare il trito in una padella capiente (tipo saltapasta) con un fondo di olio, a fuoco basso per 5-6 minuti; rimestate sempre con un mestolo, in modo che tutte le verdure risultino ben appassite ma non rosolate.

• Alzate la fiamma e sfumate con il vino, poi aggiungete il concentrato e fate insaporire per qualche secondo. Unite poca acqua, i pomodori preparati, un pizzico di sale e pepe, le foglie di salvia e di rosmarino tritate finemente e lasciate cuocere per circa 40 minuti a fuoco basso: quando necessario unite altra acqua calda. A fine cottura, quando il sugo sarà ben addensato, regolate di sale, lasciate andare ancora per qualche minuto e poi spegnete.

• Lessate i ravioli in abbondante acqua leggermente salata, appena saranno cotti scolateli e trasferiteli nella padella con il sugo, che avrete rimesso sul fornello a fiamma moderata. Fateli insaporire per qualche secondo, girandoli con delicatezza per non romperli, e serviteli caldi, spolverati con parmigiano grattugiato e foglioline di basilico.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. buono e economico

  2. un classico di bontą

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento