Ravioli con yogurt e pancetta

Ravioli con yogurt e pancetta
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    600 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

I Ravioli con yogurt e pancetta sono un primo piatto di pasta all'uovo ripiena davvero gustoso, ideale da proporre nel menu di tutta la famiglia, facilissimo da preparare e molto buono. Questo primo accontenta bambini e adulti ed è un&rsquo... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Ravioli fatti in casa
  • Ravioli gluten free
  • 500 g di Ravioli di ricotta
  • Per la salsa
  • 80 g di Pancetta a cubetti
  • 300 g di Yogurt greco
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Fate appassire lo spicchio di aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) e schiacciato, insieme al rosmarino, in una padella larga con un filo di olio, per 1-2 minuti a fiamma bassa.

• Aggiungete la pancetta, alzate un po’ la fiamma e fatela rosolare per 4-5 minuti, girandola spesso perché non si colorisca troppo. Sfumate con il vino, aggiungete lo yogurt, un pizzico di sale e pepe e lasciate insaporire per 4-5 minuti, in modo che il condimento si ritiri leggermente.

• Eliminate aglio e rosmarino, spegnete, aggiungete il parmigiano e diluite, se necessario, con poca acqua bollente. Regolate di sale e spegnete, mantenendo in caldo il condimento.

• Lessate i ravioli in abbondante acqua bollente leggermente salata, per circa 4-5 minuti, poi toglieteli dalla pentola usando una schiumarola, trasferiteli via via nella padella del sugo e mescolateli delicatamente, mandandoli ancora qualche secondo a fiamma media. Servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. Una ricetta alleggerita che non rinuncia però al gusto

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento