Reginette al pesto di erba cipollina

Reginette al pesto di erba cipollina
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    10 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Le Reginette al pesto di erba cipollina sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu di tutta la famiglia. Questo primo succulento accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Reginette
  • 1 ciuffetto di Erba cipollina
  • 40 g di Mandorle pelate
  • 40 g di Pecorino grattugiato
  • 2 filetti di Acciuga sott'olio
  • 6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Sciacquate l’erba cipollina, asciugatela con cura, mettetela su un tagliere e tritatela finemente con un coltello o con la mezzaluna.

• Tritate molto finemente anche le mandorle, usando un mixer.

• Spezzettate le acciughe, mettetele in una ciotolina e schiacciatele con una forchetta per ridurle a purea.

• Aggiungete le mandorle tritate, il pecorino e poi iniziate a versare l’olio a filo, mescolando sempre con la forchetta in modo da ottenere un composto cremoso ma non troppo denso (regolate la quantità di olio se necessario); alla fine aggiungete l'erba cipollina preparata e salate leggermente.

• Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e lessatevi la pasta.

• Scolate le reginette al dente tenendo da parte un po’ di acqua di cottura; versatele in una zuppiera di servizio, aggiungete il pesto all’erba cipollina allungandolo con un po’ di acqua di cottura e servitele calde.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. niente male

  2. molto buone

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento