Rigatoni con crema di yogurt e funghi

Rigatoni con crema di yogurt e funghi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    430 Kcal

  • Note


4,9 stelle in base a 9 recensioni

I Rigatoni con crema di yogurt e funghi sono un primo piatto sfizioso e velocissimo, una pietanza facile che accontenta grandi e bambini. I Rigatoni con crema di yogurt e funghi sono un primo ideale per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizio... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Rigatoni
  • 100 g di Yogurt bianco cremoso
  • 200 g di Funghi champignon
  • 40 g di Funghi porcini secchi
  • 2 spicchi di Aglio
  • 2 cucchiai di Vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Sciacquate i funghi secchi e lasciateli in ammollo per 20 minuti in acqua calda, poi sgocciolateli facendo attenzione a non raccogliere il deposito, asciugateli con carta da cucina e infine tritateli finemente a coltello.

• Pulite bene gli champignon eliminando con un coltello la parte terrosa del gambo e strofinandoli delicatamente con un panno umido. Tagliateli a pezzettini.

• In un’ampia padella antiaderente (tipo saltapasta) soffriggete delicatamente aglio e prezzemolo nell’olio, poi aggiungete tutti i funghi; fateli insaporire 2-3 minuti e poi sfumate a fiamma vivace con il vino bianco.

• Eliminate l’aglio, salate, aggiungete lo yogurt e mescolate con un cucchiaio di legno; mettete il coperchio, abbassate la fiamma e cuocete per 10-15 minuti. A fine cottura, se la salsa risultasse troppo liquida, lasciate cuocere senza coperchio per 2 minuti, spegnete e regolate di sale. Lessate i rigatoni in abbondante acqua bollente salata. 

• Scolate i rigatoni al dente conservando un po' di acqua di cottura. Versateli nella padella con la salsa ai funghi, mescolate con cura (aggiungendo eventualmente un poco dell’acqua tenuta da parte), spolverate di pepe e servite immediatamente decorando i piatti con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

Emilia Daniele

I consigli di Emilia

• Se non amate lo yogurt potete sostituirne la metà con altrettanta panna da cucina.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

9 Recensioni

  1. buono

  2. MOLTO MOLTO BUONA

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento