Spaghetti al granchio e bottarga

Spaghetti al granchio e bottarga
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    600 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 8 recensioni

Gli Spaghetti al granchio e bottarga sono un primo piatto con sugo di pesce davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato in famiglia e dai vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, semplice da... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Spaghetti
  • 12 chele di Granchio
  • 4 cucchiai di Bottarga di muggine o di tonno
  • 4 Pomodori rossi
  • 2 spicchi di Aglio
  • 8 cl di Vino bianco secco
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Fate bollire dell’acqua in una pentola grande abbastanza per cuocere la pasta. Tuffateci i pomodori per 10 secondi, poi levateli utilizzando una schiumarola e metteteli in una ciotola con acqua fredda.

• Fate riprendere il bollore all’acqua, salatela e fatevi bollire le chele di granchio per circa 8 minuti, poi toglietele con una pinza e lasciatele intiepidire. Mettete il coperchio alla pentola e abbassate la fiamma al minimo.

• Nel frattempo pelate i pomodori, divideteli a metà e togliete i semi; tagliateli a pezzetti e teneteli da parte.

• Rompete le chele di granchio con l'attrezzo apposito o con uno schiaccianoci, poi estraetene la polpa. Potete tenere da parte una chela intera a commensale per la decorazione finale.

• Rialzate il fuoco sotto la pentola dell’acqua, appena bolle calate gli spaghetti. Intanto tritate l’aglio e fatelo appassire con l’olio in una padella capiente e a bordi alti, per circa 2 minuti. Aggiungete la polpa di granchio, alzate la fiamma e dopo 1 minuto circa versate il vino; fatelo sfumare, unite i pomodori, salate, pepate e cuocete per 2-3 minuti.

• Scolate la pasta bene al dente (tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura) e versatela nella padella. Spegnete la fiamma, aggiungete la bottarga, il prezzemolo tritato e poca acqua di cottura; mescolate per fare insaporire e poi servite immediatamente.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Per accorciare i tempi di preparazione e rendere più semplice la ricetta, potete usare (per 4 porzioni) 400 g di granchio al naturale in scatola. 

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

8 Recensioni

  1. BUONISSSSSSSSSIMA

  2. una vera delizia

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento