Spaghetti al ragł di tacchino e verdurine

Spaghetti al ragł di tacchino e verdurine
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    580 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 4 recensioni

Gli Spaghetti al ragù di tacchino e verdurine sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di c... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Spaghetti
  • 300 g di Fesa di tacchino
  • 1 Peperone giallo
  • 300 g di Pomodorini ciliegini rossi
  • 2 Carote
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Cipolla rossa
  • 1 spicchio di Aglio bio
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • Peperoncino in polvere
  • 4 foglie di Basilico fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
Preparazione

• Tagliate a fettine la fesa, poi a striscioline e quindi a pezzetti. Con l’aiuto di un grosso coltello tritate ancora la carne, piuttosto finemente.

• Mondate carote e sedano, quindi tritateli con il mixer o con la mezzaluna.

• Trasferite il trito di verdure in una padella con un filo di olio, salate e lasciate appassire per 4-5 minuti a fiamma molto bassa. Poi alzate il fuoco, aggiungetela carne e fatela rosolare in modo uniforme per 3-4 minuti, mescolando spesso; sfumate con il vino e continuate a cuocere per circa 30 minuti a fuoco moderato, unendo ogni tanto dell'acqua bollente.

• Ponete al fuoco una pentola capiente con l'acqua per cuocere la pasta, portatela a ebollizione, salatela leggermente e calatevi gli spaghetti.

• Intanto mondate e lavate le altre verdure. Tagliate la cipolla ad anelli sottili e mettetela in una ciotola con dell'acqua fredda. Riducete in 4 spicchi i pomodorini. Tagliate a falde il peperone, eliminate semi e filamenti bianchi interni e quindi affettateli ulteriormente a julienne.

• In una seconda padella fate rosolare l'aglio schiacciato con un filo di olio, per 1 minuto circa a fuoco basso. Aggiungete il peperone preparato, salate, unite un pizzico di peperoncino e fate insaporire per 2-3 minuti, a fiamma più vivace. Continuate la cottura a fiamma moderata per 5-6 minuti, unendo poca acqua calda se si seccasse troppo. Unite gli anelli di cipolla scolati, i pomodori, il basilico spezzettato e continuate a cuocere per un paio di minuti circa.

• Trasferite le verdure nella padella con la carne che ormai sarà cotta, regolate di sale e mandate ancora per 1-2 minuti.

Scolate gli spaghetti molto dente e fateli saltare nel sugo per qualche secondo, a fuoco vivace, quindi serviteli subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. delicatissimo

  2. buona

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento