Spaghetti al ragł toscano

Spaghetti al ragł toscano
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    3 H 30 min

  • Calorie a porzione

    610 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Gli Spaghetti al ragù toscano sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre a tutta la famiglia. Questo primo con sugo di carne accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Spaghetti
  • 160 g di Macinato di manzo
  • 160 g di Macinato di maiale
  • 2 Fegatini pollo
  • 400 g di Salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 1 Cipolla piccola
  • 1 Carota
  • 1 gambo di Sedano
  • 1 spicchio di Aglio
  • 20 g di Pecorino toscano
  • 20 cl di Vino rosso
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 2 rametti di Rosmarino fresco
  • Basilico fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Pulite bene i fegatini, tagliando via i nervetti e la parte verde amara che potrebbe averli macchiati. Lavateli con acqua e aceto, metteteli in un colino, sciacquateli e fateli scolare.

• Mondate e tritate cipolla, carota, sedano e aglio e fateli soffriggere in un tegame con un fondo di olio, a fiamma bassa per 4-5 minuti.

• Aggiungete i fegatini e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, poi trasferiteli su un tagliere.

• Fate rosolare la carne macinata nello stesso tegame a fiamma alta per 4-5 minuti, sempre mescolando. Abbassate il fuoco e continuate la cottura per circa 30 minuti, unendo poca acqua calda quando necessario.

• Nel frattempo tritate i fegatini con la mezzaluna o con un coltello. A parte tritate finemente anche salvia e rosmarino.

• Aggiungete nel tegame i fegatini preparati e il trito aromatico, poi alzate la fiamma e, quando la carne sarà asciutta, sfumate con il vino. Versate il concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua calda, la salsa di pomodoro, un pizzico di sale e di pepe, abbassate il fuoco e continuate a cuocere per circa 2 ore e mezza, a pentola semicoperta. Quando il ragù si asciuga, aggiungete dell’acqua bollente fino a terminare la cottura, e alla fine regolate di sale.

• Nel frattempo lessate gli spaghetti, scolateli al dente e trasferiteli nel tegame con il sugo, facendoli insaporire per qualche secondo a fiamma moderata. Completate con foglioline di basilico, del pecorino grattugiato e servite subito.

  

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. buonissimo, grazie 1000

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento