Spaghetti al sugo di sedano

Spaghetti al sugo di sedano
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    560 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 4 recensioni

Gli Spaghetti al sugo di sedano sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre a tutta la famiglia. Questo primo con sugo di carne accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e prof... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Spaghetti
  • 4 coste di Sedano
  • 2 Pomodori maturi
  • 200 g di Macinato di vitello
  • 1 Cipolla
  • 10 cl di Vino bianco secco
  • Timo
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Preparate un battuto fine con sedano e cipolla, mettetelo in un saltapasta insieme all’olio e fate rosolare a fiamma medio-bassa per una decina di minuti; se necessario, unite ogni tanto poca acqua calda.

• Quando le verdure saranno diventate morbide, aggiungete la carne e una spolverata di sale e pepe; fate rosolare la carne a fiamma un po' più alta, fino quando questa avrà cambiato colore, poi sfumate con il vino, alzate la fiamma e lasciate evaporare l’alcol.

• Nel frattempo sbollentate i pomodori per 10-15 secondi, scolateli subito e passateli in acqua fredda. Sbucciateli, tagliateli a piccoli pezzi eliminando i semi e la parte acquosa, quindi aggiungeteli nel saltapasta e profumate con qualche fogliolina di timo; incoperchiate e lasciate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.

• Portate a bollore abbondante acqua e salatela leggermente; lessatevi la pasta e scolatela bene al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.

• Trasferite gli spaghetti nel saltapasta, aggiungete, se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura e fate insaporire per pochi istanti a fiamma vivace prima di servire.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

4 Recensioni

  1. BUONOOOOO

  2. DA PROVARE

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento