Spaghetti con cozze e vongole

Spaghetti con cozze e vongole
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    590 Kcal

  • Note

    2 ore di spurgo


5 stelle in base a 2 recensioni

Gli Spaghetti con cozze e vongole sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato da tutti i vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, piuttosto semplice e veloce da preparare.... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Spaghetti
  • 800 g di Cozze
  • 600 g di Vongole
  • 10 Pomodorini
  • 2 spicchi di Aglio
  • 4 rametti di Origano fresco
  • Peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

• Lavate le vongole e lasciatele spurgare in abbondante acqua per circa 2 ore; poi scolatele e sciacquatele perfettamente.

Pulite le cozze, lavatele e fatele aprire a fuoco moderato insieme a metà dose di aglio schiacciato e incoperchiate; via via che si aprono trasferitele in una ciotola. Filtrate l'acqua che avranno prodotto e conservatela.

• Trasferite le vongole nello stesso tegame e fatele aprire, togliendole via via. Mettetele da parte, poi filtrate anche la loro acqua e aggiungetela a quella delle cozze.

• Mondate e lavate i pomodorini, praticate un taglio a croce superficiale sulla buccia, poi tuffateli in acqua bollente per 2-3 secondi. Scolateli, metteteli subito in acqua fredda, sbucciateli, eliminate semi e acqua di vegetazione e tritateli abbastanza finemente, usando la mezzaluna.

• Tritate l'aglio avanzato con qualche foglia di origano e lasciateli appassire in una padella con un filo di olio, per 4-5 minuti e a fiamma dolce. Quando serve versate un po’ di acqua prodotta dai molluschi.

• Unite i pomodorini, un pizzico di peperoncino e lasciateli cuocere per circa 2 minuti a fiamma moderata, salando se è necessario; aggiungete le cozze e le vongole, mescolate, spegnete e tenete da parte in caldo.

• Ponete il resto dell’acqua dei molluschi in una pentola alta, aggiungete abbondante acqua e mettetela al fuoco. Quando bolle controllatene la sapidità, nel caso salatela leggermente e poi calate gli spaghetti.

• Rimettete il sugo sul fuoco poco prima di scolare la pasta al dente. Trasferite gli spaghetti nel sugo, eventualmente aggiungete un po’ del liquido dei molluschi, mescolate su fiamma vivace per qualche secondo e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Se non avete tempo, fate aprire cozze, vongole e altri molluschi in anticipo; le potete conservare in frigorifero, ma solo per 24 ore, insieme al liquido (filtrato) emesso in cottura. Evitate molluschi surgelati, che possono essere gommosi e poco gradevoli al gusto.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. mi sono piaciuti asai

  2. Buonissimo

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento