Spaghetti con gamberi e mandorle senza glutine

Spaghetti con gamberi e mandorle senza glutine
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    810 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 2 recensioni

Gli Spaghetti con gamberi e mandorle sono un primo piatto con sugo di pesce davvero sfizioso e saporito! Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare ed è un’idea perfetta per una cena raffinata da gustare in famiglia o con gli ami... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Spaghetti senza glutine
  • 400 g di Gamberi
  • 60 g di Mandorle non pelate
  • 300 g di Pomodori pelati
  • 40 g di Farina di mais bramata
  • 40 g di Farina di mais fioretto
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Cipolla dorata piccola
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di Brandy
  • Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per saltare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
Preparazione

• Tostate le due farine di mais in una pentola antiaderente a fuoco vivace; giratele spesso con un mestolo piatto perché non brucino. Quando avranno assunto un bel colore ambrato e un aroma gradevole, spegnete e tenete da parte.

• Sgusciate quasi tutti i gamberi (lasciatene interi 2 o 3 a persona), lavateli e poi fateli saltare tutti con un fondo di olio caldo in una padella capiente, per un paio di minuti a fuoco vivace; versate il brandy e fatelo sfumare, alla fine salateli leggermente, poi toglieteli e metteteli da parte, separando quelli sgusciati dagli altri lasciati interi.

• Sbucciate la cipolla e tritatela finemente insieme al peperoncino; versateli nella padella dove avete cotto i gamberi e fateli appassire per circa 5 minuti, a fuoco molto basso, se necessario aggiungete poca acqua. Unite i pomodori tagliati a pezzetti e cuocete per altri 4-5 minuti, alla fine regolate di sale.

• In un’altra padella fate rosolare l’aglio tritato finemente con un filo d’olio, per 1-2 minuti a fuoco basso. Aggiungete le mandorle tritate finemente, lasciate tostare per un paio di minuti, poi unite le farine preparate e girate con un mestolo piatto. Dopo 1 minuto circa spegnete il fuoco, aspettate qualche minuto e unite il parmigiano, mescolando bene.

• Nel frattempo mettete sul fuoco abbondante acqua, quando bolle salatela e calatevi gli spaghetti. Scolateli bene al dente (conservate un po’ di acqua di cottura) e trasferiteli nella padella con il sugo di pomodoro; aggiungete i gamberi sgusciati tenuti da parte e fate insaporire per qualche secondo a fiamma vivace, unendo poca acqua della pasta, se necessario.

• Distribuite la pasta nei piatti individuali, disponetevi i gamberi lasciati interi e spolverizzate con le briciole di farina di mais e mandorle preparate; completate con un po’ di prezzemolo tritato e servite subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. da provare, specie per le feste

  2. sempre ricette troppo buone e scritte benissimo! Complimenti davvero

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento