Spaghetti integrali con capesante

Spaghetti integrali con capesante
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    30 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    500 Kcal

  • Note


4,5 stelle in base a 2 recensioni

Gli Spaghetti integrali con capesante sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato da tutti i vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, piuttosto semplice e veloce da p... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Spaghetti
  • 12 Capesante
  • 2 Scalogni
  • 1 bicchierino da 4 cl di Whisky
  • Dragoncello fresco
  • Prezzemolo fresco
  • 40 g di Burro
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Aprite le capesante e staccate i molluschi dalle conchiglie con un coltellino. Eliminate la parte nera e il muscolo, tenendo solo il corallo e la polpa bianca (dividete quest’ultima in due, in orizzontale). Sciacquateli velocemente sotto l'acqua e asciugateli.

• In una padella capiente fate sciogliere il burro a fuoco basso e rosolatevi i molluschi, 2 minuti per lato e a fiamma vivace; sfumate con il whisky, regolate di sale e pepe e spegnete.

• Trasferite metà dose dei molluschi in una padella; tagliate il resto a dadini.

• Versate nella padella un filo di olio e fate appassire gli scalogni tritati grossolanamente, a fiamma dolcissima per circa 7-8 minuti, mescolando sempre. Aggiungete i molluschi tagliati a dadini, profumate con il dragoncello e fate insaporire per pochi secondi. Spegnete e tenete in caldo.

• Nel frattempo mettete al fuoco una pentola con abbondante acqua, quando bolle salatela e calate gli spaghetti.

• Scolateli molto al dente, passateli nella padella con il sugo che avrete rimesso sul fuoco vivace, e fateli insaporire per pochi secondi. Cospargeteli di prezzemolo tritato, decorateli a piacere con delle capesante intere tenute da parte (che avrete scaldato) e servite subito.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete servire questo primo piatto direttamente dentro le valve delle capesante, da utilizzare come piccoli vassoi. Con un forchettone arrotolate degli spaghetti formando un ‘nido’ di pasta, e disponetelo direttamente in una valva, che avrete lavato bene sotto acqua corrente usando un bruschino. Condite con parte del sugo e decorate con le capesante lasciate intere.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. mamma mia che bontà

  2. Che bel piatto!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento