Spaghettini ai frutti di mare

Spaghettini ai frutti di mare
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    700 Kcal

  • Note

    2 ore di spurgo


5 stelle in base a 1 recensione

Gli Spaghettini ai frutti di mare sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato da tutti i vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, piuttosto semplice e veloce da preparar... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 360 g di Spaghettini
  • 400 g di Vongole veraci
  • 800 g di Cozze
  • 160 g di Gamberetti sgusciati
  • 4 Pomodori maturi
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 Cipolla di Tropea
  • 1 Peperoncino fresco
  • Prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • Sale
Preparazione

• Sciacquate le vongole e lasciatele spurgare in acqua leggermente salata per almeno 2 ore.

• Pulite le cozze; eliminate, tirandolo con un coltello, il filamento nero che fuoriesce dalla valve.

• Mettete i frutti di mare in una casseruola capiente e fate aprire le conchiglie a fiamma vivace, scuotendo di tanto in tanto il tegame. Toglieteli via via che si aprono, poi filtrate il liquido rilasciato dai frutti di mare e tenete tutto da parte; eliminate i gusci che non si sono aperti.

• Sgusciate i gamberi e fateli rosolare in un tegame con un filo di olio, per circa 2-3 minuti a fiamma abbastanza vivace e mescolandoli sempre, poi salateli appena e spegnete.

• Incidete leggermente a croce una estremità dei pomodori e sbollentateli per una decina di secondi; passateli in acqua fredda e sbucciateli, poi privateli dei semi, tagliateli a dadini e metteteli da parte.

• Sbucciate aglio e cipolla, affettate quest'ultima e ponete tutto in una padella capiente, tipo saltapasta; versate l'olio e fateli appassire per 4-5 minuti a fiamma molto bassa. Aggiungete il pomodoro preparato, il peperoncino fresco e cuocete per un paio di minuti a fiamma vivace. Unite i frutti di mare i gamberi e un po' del liquido di cozze e vongole messo da parte, fate insaporire per pochi secondi e spegnete.

• Intanto portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e cuocetevi la pasta. Scolatela molto al dente, versatela nella padella con il condimento preparato, aggiungendo se necessario un po' del liquido dei molluschi messo da parte, e fate insaporire a fuoco vivace per qualche secondo. Guarnite con foglioline di prezzemolo e servite.

Lia Pisano

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento