Tagliatelle agli scampi

Tagliatelle agli scampi
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    20 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    690 Kcal

  • Note


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Le Tagliatelle agli scampi sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato dai vostri amici amanti del pesce. Si tratta di una ricetta tipica della cucina mediterranea, piuttosto semplice e veloce da preparare. E’ un&rsqu... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Tagliatelle fresche
  • Tagliatelle fresche gluten free
  • 320 g di Tagliatelle
  • Per il condimento
  • 24 Scampi
  • 2 spicchi di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 200 ml di Acqua
  • Peperoncino piccante
  • Erba cipollina
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per rosolare)
  • Sale
Preparazione

● Pulite gli scampi: togliete la testa, sgusciate il corpo e levate il filamento nero dell'intestino, usando uno stecchino; lasciatene 2 interi a commensale, che vi serviranno per decorare i singoli piatti.

● In una padella capiente, tipo saltapasta, fate soffriggere con un po’ d’olio gli spicchi d’aglio e un pezzetto di peperoncino tritati, per 1 minuto circa a fiamma bassa. Aggiungete le teste (eliminando gli occhi, che hanno un gusto leggermente amaro) e i gusci degli scampi

● Fate rosolare per qualche minuto, aggiungete il vino bianco, lasciatelo sfumare e versate l'acqua; salate appena, portate a ebollizione e fate sobbollire per circa 10 minuti. Filtrate con un colino per ottenere il brodo ristretto di scampi, regolate di sale se necessario, e rimettetelo nella padella. 

● Nel frattempo rosolate le code sgusciate in una seconda padella con un fondo di olio, per 2 minuti circa e a fuoco vivace, girando spesso per non farle attaccare. Toglietele e mettetele da parte, tenendo la padella pronta per la cottura successiva degli scampi interi.

● Cuocete la pasta in acqua bollente leggermente salata e scolatela molto al dente. Ponetela nella padella con il brodo di scampi e fate insaporire la pasta per qualche secondo. Aggiungete gli scampi sgusciati cotti, l’erba cipollina sminuzzata e proseguite la cottura per 1-2 minuti, finché il sughetto si sarà ristretto. 

● Mentre le tagliatelle si insaporiscono, nella padella lasciata da parte rosolate gli scampi interi, per 1 minuto circa a fiamma vivace, girandoli un paio di volte. Servite la pasta decorando ogni porzione con 2 scampi interi e qualche filo di erba cipollina.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

● Invece dell’aglio fresco, potete utilizzare quello secco: già pronto all’uso, fa risparmiare tempo; mantiene tutte le sue proprietà e per reidratarlo basta aggiungere poca acqua nella cottura, anche se si prepara un soffritto. Un cucchiaino raso corrisponde più o meno a 2 spicchi d’aglio freschi.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. Davvero ottima ricetta. la faccio spesso

  2. ottime

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento