Tagliatelle con tonno e pomodorini

Tagliatelle con tonno e pomodorini
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    10 min

  • Tempo di cottura

    20 min

  • Calorie a porzione

    660 Kcal

  • Note

    20 minuti di ammollo


4,8 stelle in base a 6 recensioni

Le Tagliatelle paglia e fieno con tonno e pomodorini sono un primo piatto con sugo di pesce davvero sfizioso e saporito, che verrà apprezzato dai vostri amici amanti della buona cucina, semplice ma succulenta. Si tratta di una ricetta tipica della cu... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Tagliatelle fresche
  • Tagliatelle fresche gluten free
  • 320 g di Tagliatelle paglia e fieno
  • Per il condimento
  • 200 g di Tonno sott'olio sgocciolato
  • 160 g di Pomodorini
  • 60 g di Funghi secchi
  • 120 g di Passata di pomodoro
  • 1 spicchio di Aglio
  • Peperoncino
  • Prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

● Mettete i funghi secchi, ben sciacquati, in una ciotola e copriteli a filo con acqua tiepida per farli rinvenire. Teneteli per circa 20 minuti, poi scolateli conservando l'acqua.

● In una padella capiente scaldate un fondo di olio, aggiungete l’aglio tritato e lasciatelo rosolare per 1-2 minuti a fuoco basso. Unite i funghi, la loro acqua di ammollo filtrata, la passata di pomodoro, un po' di sale e di pepe; insaporite con peperoncino e lasciate cuocere per circa 15 minuti, in modo che il sugo si restringa. 

● Nel frattempo lessate le tagliatelle. Quando il sugo è quasi cotto, aggiungete il tonno ben sgocciolato e spezzettato, i pomodorini tagliati a metà, il prezzemolo tritato, fate insaporire per pochi minuti e regolate di sale.

● Scolate le tagliatelle e versatele nella padella con il sugo, fatele saltare a fuoco vivace per pochi secondi e servitele subito.

Camilla Innocenti

I consigli di Camilla

● Invece dell’aglio fresco, potete utilizzare quello secco: già pronto all’uso, fa risparmiare tempo; mantiene tutte le sue proprietà e per reidratarlo basta aggiungere poca acqua nella cottura, anche se si prepara un soffritto. Un cucchiaino raso corrisponde più o meno a due spicchi d’aglio freschi.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

6 Recensioni

  1. E' stato un successo, piaciuto a tutti. Me lo segno fra i piatti preferiti, grazie!!!!

  2. molto buona, da provare!!!!!

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento