Tagliolini al tartufo

Tagliolini al tartufo
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    15 min

  • Calorie a porzione

    510 Kcal

  • Note


4,5 stelle in base a 2 recensioni

I Tagliolini al tartufo sono un primo piatto davvero sfizioso e saporito! Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare ed è un’idea perfetta per una cena fresca e leggera da gustare in famiglia o con gli amici. Il condimento protag... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Tagliolini
  • 80 g di Tartufo nero
  • 1 spicchio di Aglio
  • 40 g di Burro
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
Preparazione

Pulite il tartufo: sciacquatelo, spazzolatelo con cura e affettatelo con l'attrezzo apposito. Conservatene qualche fettina sottile per decorare i piatti, oliando appena le fette perché non si secchino.

• In una padella ampia, tipo saltapasta, fate imbiondire l'aglio sbucciato con l'olio e il burro, a fiamma bassissima.

• Eliminate l'aglio, spegnete il fuoco e aggiungete il tartufo preparato mescolando bene.

• Nel frattempo lessate i tagliolini in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e trasferiteli subito nel condimento. Mescolate bene aggiungendo, se necessario, poca acqua di cottura della pasta. Servite subito decorando i piatti con le fettine di tartufo. 

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Il tartufo è da sempre utilizzato per profumare il sapore di molte pietanze della cucina italiana. Il tartufo bianco è senza dubbio una prelibatezza, purtroppo è molto caro. Per sceglierlo, tenete presente che il profumo deve essere persistente e che deve avere una consistenza dura, non gommosa e una forma piuttosto regolare. Meno pregiati, ma decisamente più economici e comunque buoni sono il tartufo nero e il "bianchetto" romagnolo, che si trova in primavera.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

2 Recensioni

  1. Un classico

  2. Una vera delizia

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento