Tortelli di zucca al burro e pecorino

Tortelli di zucca al burro e pecorino
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    40 min

  • Tempo di cottura

    45 min

  • Calorie a porzione

    520 Kcal

  • Note

    30 minuti di riposo


5 stelle in base a 3 recensioni

I Tortelli di zucca al burro e pecorino sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel vostro menu abituale perché verrà apprezzato da bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ... 

ingredientiINGREDIENTI
  • Per l'impasto
  • 120 g di Semola di grano duro
  • 80 g di Farina 0
  • 2 Uova
  • Sale
  • Per la farcitura
  • 360 g di Zucca mantovana
  • 2 Patate medie
  • 40 g di Pecorino semistagionato grattugiato
  • Rosmarino fresco
  • Salvia fresca
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe
  • Per il condimento
  • 80 g di Burro
  • 40 g di Pecorino semistagionato grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • 8 foglie di Salvia fresca
  • Sale
Preparazione

• Setacciate la farina 0 su un piano, aggiungete la semola, un pizzico di sale e mescolate. Disponete le farine a fontana, al centro versate le uova e iniziate a sbatterle leggermente con la forchetta, amalgamando via via le farine. Iniziate a lavorare con le mani e continuate per circa 5 minuti, finché otterrete un impasto liscio e consistente. Avvolgete la pasta nella pellicola alimentare e fatela riposare per 30 minuti.

• Preparate il ripieno. Lavate la zucca, togliete semi e filamenti, quindi tagliatela a fette sottili, poi sbucciatela; avvolgetela con carta di alluminio, aggiungendo anche alcune foglie di rosmarino e di salvia. Cuocetela in forno a 180°C per circa 30 minuti.

• Nel frattempo pelate le patate, lavatele e tagliatele a fettine. Cuocetele in acqua bollente salata per circa 8-10 minuti. Quando saranno morbide scolatele, trasferitele in una ciotola e schiacciatele con lo schiacciapatate, in modo da ridurle a purè.

• Una volta che la zucca è cotta e morbida, passate la polpa al passapatate, facendola ricadere nella ciotola con le patate. Amalgamate con un mestolo, aggiungete il pecorino, una grattugiata di noce moscata, salate e pepate leggermente; mescolate ancora per ottenere un composto omogeneo.

• Riprendete la pasta e stendetela, fino a ottenere uno spessore di circa 1 mm. Sul bordo della pasta vicino a voi, formate una fila di mucchietti di farcia alla zucca, distanti 3-4 cm tra loro. Piegate il bordo della sfoglia su se stessa, coprendo il ripieno, in modo da ottenere un piccolo cilindro lungo: con una mano, di taglio, schiacciate lo spazio tra un mucchietto e l’altro, eliminando l’aria. Con la rotella apposita ritagliate i tortelli e sigillateli bene, poi adagiateli su un vassoio grande coperto di carta da forno o spolverizzato di semola. Continuate così fino a esaurimento della pasta.

• In una larga padella antiaderente mettete l’aglio schiacciato, le foglia di salvia, il burro e mandate a fuoco molto basso, per 1-2 minuti; salate e alla fine togliete l’aglio, poi spegnete e tenete in caldo.

• Lessate i tortelli in acqua bollente salata, poi scolateli con il mestolo forato e versateli via via nella padella del condimento, che avrete rimesso sul fuoco. Fateli insaporire per pochi secondi, cospargete con il pecorino e serviteli subito.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. buonissimi

  2. ottimi

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento