Quinoa di verdure

Quinoa di verdure
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    25 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    420 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 3 recensioni

La Quinoa di verdure è un piatto unico sfizioso, ottimo per chi non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. E’ un'ottima idea come piatto unico da portare con sé per un picnic con t... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 280 g di Quinoa bianca
  • 2 Zucchine
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 200 g di Funghi misti
  • 1 spicchio di Aglio
  • Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Sciacquate la quinoa in acqua fredda e scolatela in un setaccio a maglie molto fini.

• Versatela in una padella capiente (tipo saltapasta) e tostatela per 5 minuti, senza alcun condimento; aggiungete acqua bollente, circa il doppio della quantità della quinoa, salate e pepate. Cuocetela per circa 15 minuti, aggiungendo acqua bollente se necessario, poi regolate di sale, spegnete, sgranatela delicatamente con un mestolo e tenetela in caldo.

• Intanto tagliate le zucchine a pezzettini. Riducete i peperoni a falde, eliminate il picciolo, i filamenti bianchi e i semi; quindi tagliateli a pezzetti. Mondate i funghi, tagliando via la parte finale del gambo con la terra, e puliteli con un telo umido; se fossero molto sporchi passateli sotto un filo d’acqua, poi asciugateli e tagliateli a pezzi regolari.

• Schiacciate l’aglio e fatelo soffriggere con un fondo di olio in una padella grande antiaderente, per 1-2 minuti a fuoco basso.

• Aggiungete le zucchine e fatele rosolare per 2-3 minuti. Unite i pezzetti di peperone e i funghi; quindi salate, pepate e lasciate cuocere per circa 10 minuti, unendo ogni tanto dell’acqua bollente quando è necessario. Alla fine aggiungete delle foglie di basilico spezzettate.

• Quando le verdure sono cotte, versatevi la quinoa,  mescolatela e mandate su fuoco moderato ancora per qualche secondo, in modo che si insaporisca. Servite immediatamente.

Carla Marchetti

I consigli di Carla

• Potete anche servire il piatto tiepido o freddo; se decidete per questa seconda opzione, mettetelo in frigo quando sarà intiepidito e conservatelo per 3-4 ore: ricordatevi però di toglierlo circa mezzora prima di portarlo in tavola.

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

3 Recensioni

  1. delizia

  2. gusto e semplicità

  3. Altri Commenti

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento