Risotto al Barolo con radicchio e rigatino

Risotto al Barolo con radicchio e rigatino
  • porzioni
    RICALCOLA GLI INGREDIENTI IN BASE AL NUMERO DEI COMPONENTI DEL TUO NUCLEO FAMILIARE
  • Difficoltà

  • Costo

  • Tempo di preparazione

    15 min

  • Tempo di cottura

    25 min

  • Calorie a porzione

    680 Kcal

  • Note


5 stelle in base a 1 recensione

Il Risotto al Barolo con radicchio e rigatino  è un primo piatto buonissimo, con un profumo che invita alla prima forchettata, quando è ancora caldo, ben mantecato e cremoso! È una ricetta di primo piatto di gra... 

ingredientiINGREDIENTI
  • 320 g di Riso Carnaroli
  • 20 cl di Vino Barolo
  • 160 g di Radicchio rosso
  • 100 g di Rigatino
  • 2 Scalogni
  • 1 spicchio di Aglio
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 60 g di Burro
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

• Sbucciate gli scalogni, tritateli finemente e fateli appassire con metà dose di burro in una padella capiente (tipo saltapasta), per 4-5 minuti a fuoco basso e sempre mescolando.

• Aggiungete il riso, fatelo tostare per un paio di minuti a fuoco vivace, poi unite il vino e fatelo sfumare. Versate poco alla volta il brodo bollente e cuocete a fuoco moderato per 10 minuti, mescolando ogni tanto.

• Mentre il riso cuoce, mondate il radicchio, lavatelo, tagliatelo a striscioline e a pezzettini.

• Fate soffriggere l'aglio tritato finemente con il burro avanzato, per 1-2 minuti a fuoco basso. Aggiungete il radicchio preparato, condite con un pizzico di sale e di pepe, cuocetelo per circa 5 minuti e spegnete.

• Unite il radicchio cotto al riso e continuate la cottura per 6-8 minuti, rimestando delicatamente.

• Nel frattempo tagliate a dadini il rigatino e fatelo rosolare in una padellina antiaderente senza l’aggiunta di grassi, fino a quando sarà dorato e croccante.

• Quando il riso sarà cotto, aggiungete il parmigiano e circa 1/3 del rigatino; regolate di sale e mescolate bene, mettete il coperchio e fate mantecare per 2 minuti circa. Distribuite il risotto tra le varie fondine e servite, dopo aver decorato con il rigatino avanzato.

Carla Marchetti

Video di ricetta correlata

Stampa
la ricetta
Scarica la
versione PDF
Iscriviti
a Ricetta Mail
Aggiungi al
tuo ricettario
Facebook Twitter Pinterest Email

1 Recensione

  1. molto appetitoso

Scrivi una recensione

Esegui il login per inserire un commento